giovedì 6 settembre 2012

Cronaca di una prova di ottimismo.

Ovvero, come accettare il fatto che hanno annullato il concerto del tuo gruppo preferito.

Stamattina ogni 10 minuti controllavo il meteo, magari una botta di culo e ed esce il sole anche stasera. Ora di pranzo: SOLE. felicità. primo intoppo: CONCERTO SOLD OUT!!!!Iastemme. 
In 16 anni di onorata carriera concerti Eliatici, non mi era mai successo, MAI, di non trovare i biglietti. Ma Romina risolve. Primo intoppo superato!
Secondo intoppo:
l'amica barbarella non sapeva niente, difficoltà organizzativa (lasciare un figlio di poco più di un anno, all'ultimo secondo non è semplice!) Ma noi vinceremo le avversità e andremo al ns concerto insieme, come facciamo da 14anni!E infatti...AndreaJeanFonFon risolve: io mi avvio a Caserta per i biglietti, loro arriveranno un po' più tardi direttamente al teatro. 
Intoppo non ti temo!
Temporale. iastemme. smette. sorriso. trucco/parrucco/mise, presto che è tardi.iastemme. non so cosa mettere. Riesco a partire, SOLE. sorrisone.macchina, poca benzina. è tardi, vabbè la faccio al ritorno, tanto ci arrivo.Sole. strada. 
Terzo intoppo: traffico bestiale con ingorgo a croce uncinata che coinvolge TUTTE le vie che portano all'autostrada.iastemme. cambi di direzione in cerca di assenza di traffico. iastemme. 45minuti dopo, raggiungo il casello (che sta a 6 km da casa!).
Ah però c'è il sole.viva. sorriso. musica allegra. sole. qualche iastemma verso automobilisti rincoglioniti. autostrada. sole. guardo in direzione caserta: 
è notte, nero, cchiù nir' d'a mezanott'. 
Sembrava mi stessi dirigendo verso Mordor, con Sauron che tiene l'occhio tanto, aperto. iastemma. Ma non fa niente, ci credo ancora! Ce la faremo.
Caserta nord: DIlUVIO. faccio la fila per pagare, smette...ma sotto la tettoia dove sono le macchinette del pedaggio: PIOVE, al coperto!!! Naturalmente l'acqua scassa la macchinetta, minuti interminabili di fila, arriva il mio turno chiamo l'emergenza, litigo quasi col tipo al citofono, poi riesco, dopo 5 minuti, a pagare ed andare via...almeno fuori dalal tettoia non piove. speranza. il navigatore per la prima volta, non mi fa sbagliare strada. 
Mentre mi arrampico sulla montagna(7km da casertavecchia), tra una curva a vomito e l'altra, sms: "Non arrivare fin qui, il concerto è stato annullato". mi è venuto l'impulso di andare dritta in una curva. presto avviso Barbarella. almeno questo mi riesce e le evito un viaggio inutile. iastemme. la benzina è sempre di meno: non fa niente tanto mò trovo un distributore. salgo. 
arrivo. fermo un viglie "chiedo scusa un distributore di benzina?" "eh, no, qua no. Dovete riscendere giù" E chissà se ci arrivo giù. 
parcheggio.leggo l'annuncio ufficiale(devo leggerlo con i miei miopi occhi!): annullato non rimandato. 
consegno al maltempo un bouquet di iastemme.
saluto la gentilissima romina. cerco un posto per ricaricare almeno il telefono (l'ultimo sms mandato mi aveva azzerato il credito) ma, ovvio, nessun bar del borgo aveva ricariche.

Quindi riassumendo: senza benzina, in culonia, senza Elii, sola, con diluvio universale e senza credito sul cell. e poi dice che uno non deve iastemmare e che bisogna essere ottimisti. Io stamattina lo ero. e guarda il risultato.
Cmq, con il cuore gonfio di tristezza,l'angoscia per il fatto di non avere benzina e telefono e per il fatto di trovarmi NELLA PROVINCIA di caserta, che non è proprio un'oasi di pace, di tranquillità e sicurezza, mi appresto a scendere dalla montagna "avec un fil de gas" per tornare a casa. 
Ho incontrato un paio di distributori che mi hanno spaventata (sembrava che da un momento all'altro uscisse fuori dalla siepe TedBUndy) e ho desistito "tanto tra poco arrivo all'autostrada"...ma ho parlato troppo presto, il mio santo navigatore, che finora non aveva sbagliato niente...mi ha detto troppo tardi di girare e ho sbagliato strada. iastemma. 
sono stata costretta a fermarmi ad un distributore in un posto incuneatissimo. ho fatto benzina all'automatico, più veloce dei meccanici della ferrari. e poi finalmente ho trovato la via di casa.
conclusione: mi sono fatta 140km a/r per fare benzina nel casertano!! :)
Cmq è stato il Karma che mi ha avvisata:"uè ne Manovè, vedi che hai già passato un uicchend coi fiocchi, mò tu te creriv'che accussì ti meritavi un concerto dellamadonna?"
"no veramene io volevo un concerto degli Elio"
"uè karma, karma bella. fai poco la spiritosa"

Nessun commento:

Posta un commento