sabato 31 dicembre 2011

Un brindisi ai concerti che verranno! (soprattutto verso luglio! :D)



Lo faccio ricordando i live a cui ho avuto la fortuna di assistere durante l'anno che sta per finire.
(purtroppo sono sempre pochi rispetto a quelli che vorrei!Ma l'anno prossimo mi impegnerò di più!)
Non riesco a ricordarli tutti quanti (vuoi percHé li ho cancellati volontariamente, vuoi perché nun m'arricord,dato che c'è sta nuova moda di non dare più i biglietti, ma marchiarti la mano, tipo mucca al macello.)
Ok vado in ordine temporale o di amore? Ragione o cuore?
Alla catso, funziona sempre.
allora iniziamo con la conferma del 2011, coloro i quali mi hanno fatto fare più km in un anno che gli Elii in 10.(ci tengo a precisare che, però, sono sempre un gradino sotto gli Elii nel mio cuoricione!) :) Ma forse no, ho fatto più km per gli Elii, perché in realtà questo gruppo conferma, ha suonato miliardi di volte in campania! Si, sono proprio loro...rullo di tamburi...
rullo di sigarette...
i... Cugini di Campaniaaaaaaaaaaaaaaaa!! eeeeeeeeeeeeeh simpatia.
No, sono I NOBRAINO! :D (casualmente sono anche i primi che ho visto in concerto a gennaio)
In un anno e mezzo ho visto più di 20 concerti(quasi tutti in campania! Che culo!).
I miei amici mi iastemmano ancora, ma non ci posso fare niente, la loro musica mi fa bene a corpo e mente.
Mi meraviglio che i Nob, non mi abbiano ancora denunciato per stalking. No vabbè, dai, ai concerti non rompo le palle.


Poi naturalmente, c'è la droga che mi fa andare avanti da 20anni.
Emettiamo tutti insieme cuori a non finire per... gli ELIO E LE STORIE TESE.(ecco anche il solo scrivere il loro nome mi fa sorridere!) [il video non è mio]


EDDa [visto in un paese in culonia (Campagna) con poche persone, ma interessate, bel cocnerto!Nel 2012 dovrebeb uscire il suo nuovo disco, speriamo riesca a rivederelo in cocnerto]


PaoloBenvegnù [Postaccio, postaccio, il palapartenope. Problemi per tutta la durata del concerto, ogni tre secondi saltava uno strumento, alla fine Paolo e I suoi Benvegnù si sono rotti i santissimi e sono andati via prima della fine della scaletta. Il grande Paolo, però, per non lasciare il pubblico in lacrime, è uscito con la chitarra acustica, senza amplificazione(era saltato tutto n'ata vot'!)e ci ha regalato una versione de La schiena FAVOLOSA! Peccato che il video non renda molto]


LeLuci (stavolta non era solo sul palco, e devo dire che è stato nu poc meglio, però il suo  problema è sempre lo stesso: dovrebbe imparare più accordi!! :D Mi piace molto il suo modo di scrivere, il modo di cantre, si "sente che sente" davvero quello che canta)


Louis B &Chance Giardinieri, decretato, dal mio gruppo di amici, gruppo dell'anno. Ormai siamo suoi adepti, veneriamo il suo culto.




Grimoon. una scoperta sensazionale, grazie all'amico Andrea Lucenzo Uenks Iozzino che me li ha fatti conoscere. Sono bravi a fare musica e video!!! Grandi!
Caparezza concerto estivo. Lui è una bomba dal vivo, non si risparmia...mi è piaciuto assai, peccato che il posto fosse di mmmmerda (l'arenile, qualche settimana prima mi avevano intossicato il cocnerto degli Elio, con la loro organizzazione simil-discoteca del menga!)


VErdena: li avevo lasciati regazzini a metà anni '90 li ritrovo musici in gamba. Concerto tirato, giovinetti in visibilio, noi anziani soddisfatti, ma provati dall'orda giovine. :)

E ora il COLPO DI CULO DELL'ANNO. POchi giorni prima di questo evento ho trovato una notiziona sull'internet: se compri il cd da fnac, avrai diritto ad una presentazione del disco veramente speciale.
Di chi parlo? MA DI VINICIONE CAPOSSELA! Ho avuto il culo di vederlo al Bellini, gratis(cioè al prezzo del disco) da un palchetto quasi azzeccato al palco, per due ore, tra chiacchiere e canzoni, SOLO al piano, che era al BELLINI già l'ho detto? Che eravamo solo in 100persone l'ho detto? non l'avevo mai visto così vitale, con così tanta voglia di parlare e di raccotnarsi E DI SUONARE!E addirittura, dopo la presentazione è rimasto UN'ORA a parlare con noi e a FIRMARE cd!! o' miracolo.
Peccato che poi non sono riuscita a vederlo in concerto qualche mese dopo. :(

Un gradito ritorno, visto che li seguo dagli anni novanta, sono sempre in formissima. Parlo dei 24Grana, dopo averli visti al Pompeilab l'anno scorso, all'inizio di dicembre sono tornati a Scafati in un posto nuovo, (dove nel 2012 faranno tanti bei cocnerti, si spera!)
Si, e pure con dedica sul finale de Lu Cardillo (non a parole ma a gesti!:D) Bell' BEll' BEll'

BRAD MEHLDAU. E qui si può dire IO C'ERO! Unica data in italia, al Bellini, posti in piccionaia, ma da li su, vedevamo le sue mani che volavano accarezzando il piano, e le note arrivavano FISICAMENTE al nostro palco.FAVOLOSO. EMOZIONANTE. UAU.

Devo dire ceh Dicembre è stato un bel mese musicale, ho cominciato con i 24Grana, poi LouisB&ChanceGiardinieri, gli EvaMonAmour e il 21 è stata la volta di GIORGIONE CANALI.
Che rock quell'uomo. "Questo è il power trio: la madonna, gesù e padrepio"
oppure "compratevi al mia biografia che si chiama FAtevi FOttere"
O ancora, dopo aver imbracciato l'acustica: "Io suono questo pezzo, ma il primo che alza un accendino, mi fa incazzare, botto la chitarra e non suono più" uno dal pubblico lo fa, e lui
"Ma cazzo te l'avevo detto stronzo, vaffanculo" Come dargli torto!
:D

BALLADS visti più volte e fanno sempre venire voglia di rivederli. Un concerto raccolto, sembra quasi di stare con un paio di amici che suonano pezzi durante una serata a casa.
Duo Acustico: Francesco di Bella(voce) e AlfonsoFofòBruno (chitarra) che fanno quasi una "lezione di Rock", nel repertorio ci sono addirittura TimBuckley e Elliot Smith!!! :)


Veniamo alla SCOPERTA DELL'ANNO. LA Romagna in questi due anni sta dando delle soddisfazioni musciali mai viste. Ah questa matta Romagna. Essi vengono da li. Essi sono il DUO BUCOLICO.
E' inutile descriverli, bisogna viverli! :)
Attendo con ansia di rivederli da queste parti.

Last, but not the Least: GLI SCONTATI. (sempre di Romagna si tratta!!)
Visto che i Nob sono in pausa da Ottobre per l'incisione del loro nuovo long-playing, il fascinoso HerrK ha pensato bene di dare vita ad un nuovo progetto musicale.
Insieme al magnifico Giacomo Toni, che stavolta è senza i suoi 900band, vanno in giro per l'Italia, con un pianoforte, una bottiglia di vino, due calici, un kazoo, tanta simpatia e le canzoni di Conte.
Ammazza quanto so bbbravi, sembrano i Totò e Peppino dei Duo cover, e come valore aggiunto hanno la "figosità estrema"! :)

Nessun commento:

Posta un commento