giovedì 26 maggio 2011

...piccolo spazio pubblicità!!

Caro lettore (si percHé forse ne è rimasto solo uno, e nemmeno mio parente!), ho mai consigliato musica di mmmerda?
Mi sembra di no, quindi ti puoi fidare di me e delle mie proposte.
Domani 27 MAGGIO 2011 cosa hai da fare?
Sicuramente qualcosa di non divertente o cmq qualcosa di inutile...
Quindi impiega bene il tuo tempo, nell'attesa dell'arrivo del 12Giugno (quando TUTTI, e sottolineo TUTTI, dovremo votare SI SI SI SI al referendum!) domani dalle 21 in poi...vieni la Maschio Angioino di Napoli, ci sarà uno spettacolo che non puoi perdere!
La manifestazione si chiama "Intercettazioni Sonore...al castello"
e domani sera ci sarà lo spettacolo de
"LA SACRA FAMIGLIA"
Non sai chi è la sacrafamiglia? Male.Ora ti indottrino un po'.
La SacraFamiglia è il b-side project dei Pennelli di Vermeer
La Sacra Famiglia è una tragicommedia in 3 atti, con brani inediti, coreografie e scene recitate.
La Sacra Famiglia è un po' tutti noi.
La Sacra Famiglia è formata da:
- Un Padre
- Una Madre
- Un Figlio
- Una figlia
- Un Cane (BoogieWoogieDog!)

Il padre è nu poc' ricchion', la madre è stata violentata ed ha istinti omicidi,
il figlio si droga, la figlia è un cesso, i due hanno una relazione incestuosa...e il cane assiste alla vita di questa famiglia schifandoli, ma non può fare niente

Siccome le mie parole non sono molto convincenti, vi faccio vedere il trailer del DVD (che volendo potete comprare online oppure ai ocnerti dei Pennelli o agli Spettacoli della SacraFamiglia!)
Insomma che aspettate, accettate l'invito a cena della Famiglia, vi faranno riflette, commuovere, incazzare...però sempre col sorriso!
Ci vediamo domani?
Ci sarà anche la presentazione di un nuovo membro della famiglia...
Venite mangiati che quelli non cucinano mai niente, stanno troppo a problema!

La Sacra Famiglia:
Pasquale Sorrentino (voce e basso elettrico)
Roberto Pappalardo (Piano)
Marco Sorrentino (voce, batteria, kazoo)
Stefania Aprea (voce)
Valentina Bruno (voce)

Fidatevi, sanno il fatto loro questi giovini, e non lo dico solo perché sono miei amici, ma veramente meritano!!
Ah dimetnicavo: se si arriva entro le 20.30 il biglietto costa solo 5euro, invece di 10!!!! Eddaiiiiiiiiii...

domenica 22 maggio 2011

...Tanica d'amooooor tu contieni davver le melodie purissime...

Avviso: questo è un post spudoratamente di parte! (il mondo sa che lo adoro!)

Un bell'uomo, un genio, un simpaticissimo essere soprannaturale, un eccelso musicista, un autore con gli attributi, un suonatore di intro famose (sulle le tastiere/pianoforte di L'estate sta finendo e Perdere l'amore, ci sono le sue magnifiche dita!), uno scrittore sopraffino, un attore, un beatlesmaniaco estremo,un galantuomo (come tutti gli Elii del resto!!)...
in due parole: ROCKO TANICA
Tutti dovrebbero amarlo ed adorarlo. Io ogni volta che lo vedo emetto cuoricini...e non smetterò mai di ringraziarlo.
Il suo enorme cervello ha partorito capolavori che dimostrano quanto sia geniale.
Un esempio su tutti sono i famosissimi CORTI.
Ovvero:una rubrica nata a Cordialmente "La Finestra sul cortile: i grandi classici per chi non ha tempo"
Il Ns Eroe svela il vero significato di canzoni, fiabe, documentari o addirittura (negli ultimi anni) ricette!
Ascoltare per credere!
Oppure, sempre a Cordialmente, si tiene ogni settimana, una Gara Di barzellette.Da ascoltare! (andate più giù!)

Dietro Bisio? C'è RockoTanica! (in senso buono, mi raccomando!) Negli anni '90 dalla mente di questi due loschi figuri (un in realtà motlo più carino dell'altro, sta a voi indovinare chi!:D) sono nati capolavori quali "Quella vacca di Nonna Papera" "Tersa Repubblica" e "Aspettando Godo".
La loro unione (in senso aartistico!) è durata parecchio e a parte spettacoli teatrali molto intelligenti e divertenti, nel 1991 hanno scalato la vetta delle classifiche con "Rapput" (chi, al di sopra dei 29 anni, non ricorda il tormentone "puttaaanaa"?Io la so ancora a memoria, solo che non riesco a cantarla tutta d'un fiato, come dovrebbe essere!) contenuta nell'album capolavoro
"Patè D'animo"
Insomma tutto quello che tocca Tanica diventa geniale, la prox votla che lo incotnro mi farò toccare! (e pure moooolto volentieri! ahahhahahah
Oddio magari mi darà due paccheri, ma vanno bene lo stesso!)

Ecco qui di seguito un po' di link che fanno capire quanto quell'uomo sia speciale, 
buon divertimento.
     
 

martedì 17 maggio 2011

Music was my first love and it would be my last! To live without my music would be impossible to do. In this world of troubles my music pulls me through *

(*John Miles!)
In questo momento mi sono accorta di avere la famosa
espressione "corrucciata"...
Non è la prima volta che mi capita di rendermi conto, all'improvviso, che da un tempo imprecisato ho la bocca a "culo di gallina", gli occhi socchiusi, le sopracciglia agrottate (un cesso insomma)
...senza un apparente motivo...
E questo mi porta a fare delle considerazioni sul perché -mi imbroncio- senza accorgermene!
(sarebbe meglio non farlo. Riflettere, non mettere il broncio)
Negli ultimi anni sono diventata una persona che prova (per la maggior parte della giornata) emozioni negative.
Ansia, paura, sconforto, terrore, rabbia (soprattutto!!)
Non ho ancora capito bene perché
(ok non ho una vita da favola, ma nemmeno mi posso lamentare)
No, vabbè...un po' di "lamentazioni" ci vorrebbero...ma le tengo per me...
però, pur non esternando esageratamente il mio malessere, non riesco a tenere lontani gli stati d'animo negativi...

Mi sono accorta, per fortuna, che esistono delle situazioni in cui mi sembra di vivere un'altra vita, è come se mi staccassi dal corpo e vivessi una vita ideale...mi dimentico problemi...le ansie...le angosce...le riflessioni sul senso della vita...pensieri sul futuro...mi dimentico chi sono!!!
Casualmente, questi momenti idilliaci coincidono sempre con la presenza di MUSICA!
Ad un concerto mi sento in orbita, invincibile, immortale, tremo dalla gioia, sono tutta un brivido!!!
Ho il sorrisone tipo Stregatto per tutta la sua durata
ed oltre!!! (Almeno fino al giorno dopo);
quando cammino per strada o giro in vespa, con la musica nelle orecchie, mi sembra di vivere una vita ideale, mi sembra di trovarmi nel fantastico mondo di Paul (chi se lo ricorda?)
La musica rende la mia terra ancora più bella.
Mi fa dimenticare delle persone di mmerda che popolano queste zone.
(ma questo merita un post a parte. Devo stilare una specie di manuale di manuela per la sopravvivenza in provincia di napoli!:))
Mi chiedo come mai io non riesca a vivere passando da un concerto all'altro!!!
A volte mi capita di andare concerti favolosi uno dopo l'altro...
ma è sempre troppo poco!! :)


In me sono ancora vivissime le sconvolgenti emozioni che mi hanno avvolta una sera di Marzo...
Era il 12 e mi trovavo a Milano:
ho assistito al mio concerto quasi-ideale (sarebbe dovuto durare di più!!!E i Nobraino avrebbero dovuto avere un trattamento migliore, dannata organizzazione del cacchio)

NOBRAINO in apertura degli ELIO E LE STORIE TESE!

Non potete immaginare come stavo, ero ubriaca di felicità (forse ero anche ubriaca di alcool!)
sentivo il mio corpo vivo come non mai!!
Grazie Nobraino e grazie Elii se ripenso a quella sera emetto, ancora, tanti cuoricini!

venerdì 6 maggio 2011

Faccio cose, vedo gente...

Nell'ultimo periodo mi capita spesso di ritrovarmi in una situazione un po' imbarazzante:

Riunione tra amiche, per aperitivo o cena...si parla..si ride...si scherza...
si racconta...si ricorda...inevitabilmente prima o poi si finisce a parlare della vita attuale e a turno
"Beh io sto facendo questo...io ho 'sto problema al lavoro...mio marito fa questo...il mio ragazzo rompe le palle...i miei figli sono appena nati...la 5a laurea che sto prendendo è stressante...che ho un lavoro già l'ho detto?E che ho un fidanzato?Un marito?E che viaggio?E che sono stressata perché ho figli? E che mi devo sposare?E che...e che...e che..."
Finito il giro...arriva il momento fatidico...

"E tu? Che dici Manu?"

PANICO (l'individuo è da solo sul podio che vince per tre)[cit.]

NON HO UN CAZZO DA DIRE!!!!

olè.