mercoledì 17 settembre 2008

ieri sera....in onore del PinkFloyd che ci ha lasciato, mi sono sparata TheDark Side Of The Moon...

C'era una luna FAVOLOSAMENTE STUPENDA...gigantesca...piena...pallidissima...lucente...e si vedevano i crateri, che contrastavano il bianco accecante...
sembrava fatto appsota per omaggiare un signor musicista: RichardWright,

Per un pò mi sono scordata che esiste un dark side di qualsiasi cosa...
ed è stato in quel momento ceh mi sono fatta del male(non fisico intendiamoci!!)! eh...
Vabbè...tanto lo so che lo rifarò altre mille volte...
...è inutile nascondersi dietro un dito che indica la luna e ceh lo stolto guarda attentamente...
(vabbuò la stronzata finale ci voleva!!)


Ciao ciaoo MrWright...

"And I am not frightened of dying, any time will do, I
don't mind. Why should I be frightened of dying?
There's no reason for it, you've gotta go sometime.
I never said I was frightened of dying."


(vorrei ceh fosse vero anceh per me sto fatto!!)


la Musica...la musica...
la musica che fa stare bene...fa dimenticare di tutto..o fa ricordare tutto...dipende...
Ma cmq scorre nella mia pelle insieme alle scariche elettriche dei neuroni...nelle mie vene come sangue...fa parte di me...e niente potrà mai impedire di ascoltare quello che mi fa stare daddio!
...e se dovessi diventare sorda mi ammazzo! :)

Nessun commento:

Posta un commento