sabato 26 gennaio 2008

ieri ho sbalgiato di nuovo pullman...però staovlta lo sbalgio era dovuto al "rincoglionimento" mattutino...
quanto mi sento idiota quanto capita....hihihihihih
cmq poi me la sono fatta a piedi fin su all'università eprchè il pullman successivo e gistso sarebbe passato dopo secoli...

martedì 22 gennaio 2008

non mi spiego eprchè ogni volta che scrivo a penna (i lceh capita spesso 1]perchè mi piace 2]perchè all'università si usa ancora lapenna normale!)
MI SPORCO LE MANI!!!! oh ogni volta...peggio dei bambini delle elementari...
qualcuno conosce il motivo per cui uno si sporca le mani quando usa la penna biro????
e no nsolo nel palmo...ma anche sul dorso...le dita...
mah....
ua ieri sera verso le 23 stavo tornando a casa dopo l'allenamento...e mi so nresa una paura di spavento...
all'imporvviso mi sono trovata davanti L'ESERCITO!! vestito di tutto punto da esercito vero!!
tutti con le mimetiche caion enormi tutti mimetici acnh'essi, maschere antigas...carabinieri...lci blu ceh vorticavano...insomma uno scenario di guerra...impressione impressione...ceh paura di spavento mi tremavano i baffi...
Stavano,semplicemente, raccogliendo l'immondizia...ma è stato impressionante!!!
brrrbrrbrrr

martedì 15 gennaio 2008

ieri ho finito di legger Misery...ua ch angoscia fino alla fine...incredibol!!!
no ncel a facevo a smetter di leggere...e più leggevo e più ero scossa...più ero scossa...più volevo leggere...
ua e immaginavo ceh da un momento all'altro da sotto alle ruote del pullman uscisse AnnieWilkes e mi talgaisse qualcosa...mamamamamamamamamaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Cmq ora devo guardare il film...Kathy Bates da Oscar..non so se mi spiego...chi l'ha visto??
Cmq ogni pagina che leggevo in cui c'era AnnieWilkes (TUTTE!!) immaginavo la faccia di KathyBates...angosciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

poi vi farò sapere...

lunedì 14 gennaio 2008

verso l'una e mezza troanvo dall'università...e aspettavo uno dei 3 pullman che prendo per tornare a casa
[uno) da casa a napoli due) da p.zza municipio a mergellina tre)da mergellina a via petrarca
e vicerversa quand odevo andar ada Via petrarca a casa]
Cmq aspttavo l'R3..e leggevo il libro ceh sto divorando in queto periodo "Misery" di Stephen King...ed ero ad un punto cruciale (quando lui ormai monco in più parti, intravede la speranza, ma non ce la fa ad urlare..etc..etc..)
passa il pullman e lo prendo...senza però controllare il numero...naturalmente dopo un pò di tempo mi son oaccorta che STAVO TORNANDO ALL'UNVERSITà!!! E questa "stonataggine" mi ha fatto eprdere il pullman per tornar a casa...risultato...sono tornata un'ora dopo...
vabbè però misery mi ha presa...non posso farci niente...


fa freddo

mercoledì 9 gennaio 2008

che bello..vi capita mai d iguardare le nuvole e indovinare le forme che hanno??? io lo faccio sempre, e mi diverto sempre!! eheheheeheh
Oggi per esempio ne lpullman cìho messo più di 5 minuti per prednere sonno e mi ono messa a guardare i lcielo...ho trovaoto una nuvola e l'ho seguita...
All'inizio mi sembrava l'astronave di indipendence day...poi si è trasformata in u nangelo...poi in una paperella...e alal fine uno scorpione...poi è scomparsa...
FIGATA!
Poi siccome la laezione è finita prima ho deciso di andarea prendere il pullman a piedi (Villa Doria a via petrarca fino a Piaza Vittoria a piedi, chi è di napol isa quant'è!!)
E camminando con il naso all'insù ho visto un'altra nuvola..ceh aveva la forma di uan mano...CO I LDITo MEDIO ALZATO!!! ahahahahahahahbello belo bello...

Cmq se non lo fate..v iconsiglio di indovinare le forme delle nuvole, è bellissimo!!

Vanno
vengono
ogni tanto si fermano
e quando si fermano
sono nere come il corvo
sembra che ti guardano con malocchio

Certe volte sono bianche
e corrono
e prendono la forma dell’airone
o della pecora
o di qualche altra bestia
ma questo lo vedono meglio i bambini
che giocano a corrergli dietro per tanti metri

Certe volte ti avvisano con rumore
prima di arrivare
e la terra si trema
e gli animali si stanno zitti
certe volte ti avvisano con rumore

Vanno
vengono
ritornano
e magari si fermano tanti giorni
che non vedi più il sole e le stelle
e ti sembra di non conoscere più
il posto dove stai

Vanno
vengono
per una vera
mille sono finte
e si mettono li tra noi e il cielo
per lasciarci soltanto una voglia di pioggia.


De Andrè

martedì 8 gennaio 2008

in questi giorni sono un po' troppo romantica...strano...eppure non ho motivi per esserlo...anzi!dovrei essere più acida del solito...
forsemi sto rammollendo...
mmmmmh...