lunedì 17 settembre 2007

Esperienze di uan giovane "centaura" (Vespa Piaggio 150 sprint veloce 1977)

Ormai sono un pò di mesi che vado in giro sulal mia cara vespetta...dopo varie vicissitudini (sfottò vari, cadute, pranzetti a base di moscerini, varie et eventuali)...devo aggiornare l'elenco con un paio di cosette.

Venerdì sprintavo velocemente per le vie della mia città, uan belal giornata soleggiata e calda.
Tornavo a casa, carica come un tir, dopo aver fatt la spesa...(è incredibile quanta roba entra nel cassettin laterale e sul portabagagli!!)...
Per evitare i ltraffico dell'ora di punta, ho preferito fare strade secondarie, che costeggiano campi coltivati.Superata la crisi di allergia, che mi viene sempre quando passo vicino a qualsiasi tipo di erba...Canticchiavo allegramente a voce alta, mentre il mio i-podiello suonava: "Litfiba tprnate insieme". Imrpovvsamente...mi sono ritrovata COMPLETAMENTE BAGNATA...non era un acquazzone improvviso...nessuno aveva sputato...e nemmeno una macchina che lavava i vetri(si a volte capita ceh arrivi acqua dall macchinedavanti!!)...
Quei simpatici amici contadini, avevano pensato bene di innaffiare i campi coltivati all'ora di pranzo...e, non so se è fatt o apposta per divertirsi,ma le pompe erano regolate male e spruzzavano anche per la strada...investendo i simpatici amici motociclisti che passavano di li...
E non mi è capitato solo una volta...MA TRE BAGNI CONSECUTIVI!!!!Spero solo ceh l'acqua fosse potabile, visot che stavo facendo un acuto, avevo al bocca aperta e mi sono fatta una bella sorsata...eheheheh...
Cari amici contadini, è a voi che mi rivolgo "Ma di solito no ns iinnaffia di notte??"


Invece il giorno prima: esperienza mistica
Ero un pò triste e confusa e incazzata e delusa e confusa già l'ho detto?VAbbè cmq ero andata fare un pò di servizi i ngiro per la città e stavo tornando a casa, sempre sulal mia fida vesparella...Di solito quando sono triste/incazzata/confusa/delusa/cofnusagiàl'hodetto?, piglio la macchina e vado i ngiro per la costiera sorrentina, il panorama è l'unica cosa capace di calmarmi...soprattuto se c'è una bella musica come sottofondo...Bene l'altro giorno ero in vespa...e per calmarmi ho pensato di fare lo stesso...ho cambiato strada e mi sono diretta verso la famosa "panoramica" di castellmmare...Orario perfetto: tramonto Situazione metereologica: bello (!) sempre col mio fido ipod nelel recchie...
Embè manco a farlo apposta mentre camminavo è partita la canzone più azzeccata ceh poteva esserci...
secondo voi qual'è???Chi è il cantante che può calmarmi solo con la sua voce angelica???
Naturally JEFF!!! è partita Hallelujah...la cosa bella è ceh è stato inaspettato...non l'avevo scelta apposta...
Ormai l'ipod vive una vita propria e capisce di quali canzoni ho bisogno in quel preciso momento!! ehehheheh

Nessun commento:

Posta un commento