martedì 21 agosto 2007

quando si avvicina l'ora del caffè i ncasa mia...è panico!!
Siamo solo in 3...ma è come fare il caffè per un esercito...anxzi più complicato!!!
Duqnue...si inizia con la solita frase:
"manuu la vuoi fare una macchinettadi caffè,ià!"
Dopo essermi fatt apregare per un pò...vado...primo appunto...mia mamma:
"mi raccomando non lo fare pesante!"
"ma a me piace più forte"
"ma a me no, troppo pesante non piace!"

Vabbè..lo faccio coem dico io perchè a me piace pesante...
VAbbè...naturalmente mi scordo ogni volta la macchinetta sul fuoco...e tutto il caffè esce e sporca la cucina...
ed ecco che mio padre si fa sentire :
"ma è sempre così...mettete le cose sul fuoco e andte via...e poi ve le dimenticate...e si sporca tutto...è sempre cosììì!"
e io penso "ma che palle, se ne accorge sempre....marò!"

Pulita la cucina, passo alla "versazione" (ahahahahahah) del caff nelle tazze...
Mia madre:
"manu, a me quello di sopra sopra, non lo girare e mi dai la priam tazzina"
ok...e qui entra in gioco la mia memoria...
Dunque..dopo aver tolto "o'pprimm" a mia madre...passiamo alla
"zuccherazione" (hihihihih)
ah no...priam devo ricordarmi anceh che mia madre ha la sua tazza preferita e quindi devo prendere quella...
Dunque a mia madre: amaro, ma non proprio, giusto una puntinissima di zucchero, se metto un granello in più dice che è troppo dolce, se ne metto uno in meno dice che è amaro....
a mio padre un cucchiaino e un pò, però quel "pò" no ndeve essere tanto se no è troppo dolce e gli da faastidio alal gola...
A me senza zucchero...sono la meno complicata...
Ok finalmente sto portando i lcaffè....e invce no
"manuè, mi porti un bicchiere d'acqua?"
ok...lo porto
"no ma quello più grande, per favore!"

E GRAZIE CHE STO TUTTA STRESSTA!! ahahahhahahahahahahah

1 commento:

  1. Non ti preoccupare, a casa mia invece (dove c'è la macchinetta per il caffè) mio padre vuole la tazzina bollente, per cui la riempio con l'acqua fatta uscire da dove solitamente si fa uscire il caffè (praticamente faccio un caffè d'acqua) e poi, una volta svuotati e asciugati tazzina e filtro, gli faccio il caffè, che deve essere della stessa misura che fanno al bar, cioè mezza tazzina (io dico, una cosa è al bar, un'altra cosa è a casa, dove puoi abbondare...)...Che palle... :-)

    RispondiElimina