martedì 30 gennaio 2007

MA NOVE PER NOVE FARà OTTANTUNO????

Noooooooooooooooooo fa di nuovo PRIME IN CLASSIFICA!!!!!!

Domenica abbiam ovinto ad Agropoli

N.C.Boschese 63

Agropoli 57

Partita bruttissima...iniziata bene per noi, sopra di 14...all'improvviso siamo impazzite...e ci siamo fatte recuperare...e addirittura siamo andate sotto di 14...ormai per tutte sembrava finita...sembrava arrivata la prima sconfitta...con una squadra che all'andata avevamo batutto di 20 punti!!!!
E invece...negli ultimi 3 minuti dell'ultimo quarto...abbiamo recuperato i 14 e vinto di 4!!!!!! è stato incredibile...
un finale da sconsigliare ai cardiopatici...
Eravamo orfane di una colonna portante della squadra...la mitica terry, che purtroppo si è infortunata surante un allenamento (lesione del menisco porcavacca!!!)...si è sentita la mancanza dei suoi "soliti" venti punti a partita!!!!
Cmq noi altre no neravamo più fresche...io rientravo dopo uan settimana di stop, causa bronchite
Emy problemi all'anca ceh non la abbandonano da un pò, Paudà (che con i suoi tiri liberi ci ha fatto recuperare punti importanti!!) ancora con il ginocchio "addovà", La Piccerè che il giorno prima in allenamento aveva preso l'ennesima storta alla caviglia...'Nzomma una squadra da buttare...
Per di più ci si è messo un arbitraggio di merda...e le avversarie un pò troppo "cazzimmelle" che facevano male...
Ecco uan foto di un ricordino che mi son portata a casa domenica



Ci aspettano tempi duri...

lunedì 29 gennaio 2007

La notte tra il 27 e 28 Gennaio di quaranta anni fa ci lasciava uno dei più grandi cantautori che abbiamo mai avuto in Italia, e come sempre, sottovalutato...Basta pensare a tutto quello ceh è successo circa la sua misteriosa morte, archiviata come suicidio, ma con alcuni punti mai chiariti, e che mai verrano chiariti.Questo stupendo cantautore si chiamava LUIGI TENCO, io ho conosciuto le sue canzoni, grazie a mio papà, gradne appassionato, che me l'ha fatto sentire sempre, da quando ero piccola. Ma ho iniziato a capire la profondità, la bellezza suoi testi solo da grande.
Nell'ultimo anno ho approfondito un pò la conoscenza della sua storia, prima credevo che la storia con Dalida fosse una stupenda storia d'amore, e invece era solo una montatura dei giornali...Ho letto interviste, recensioni, e ho avuto conferma che fosse un animo tormentato, un idealista...con quei suoi occhi scurissimi e affascinantissimi dove si poteva leggere poesia.
Canzoni d'amore e canzoni di protesta...è riuscito a scrivere capolavori...uno dei suoi più cari amici, il mitico Fabrizio De andrè, gli dedicò una canzone...ecco il testo


PREGHIERA IN GENNAIO
Lascia che sia fiorito, Signore, il suo sentiero 
quando a te 
la sua anima e al mondo la sua pelle dovrà riconsegnare 
quando verrà al tuo cielo là dove in pieno giorno risplendono le stelle. 
Quando attraverserà l'ultimo vecchio ponte 
ai suicidi dirà baciandoli alla fronte:
venite in Paradiso là dove vado anch'io perché non c'è l'inferno nel mondo del buon Dio.
Fate che giunga a Voi con le sue ossa stanche 
seguito da migliaia di quelle facce bianche 
fate che a voi ritorni fra i morti per oltraggio che al cielo ed alla terra mostrarono il coraggio. 
Signori benpensanti spero non vi dispiaccia se in cielo, 
in mezzo ai Santi 
Dio, fra le sue braccia 
soffocherà il singhiozzo di quelle labbra smorte 
che all'odio e all'ignoranza preferirono la morte. 
Dio di misericordia il tuo bel Paradiso 
lo hai fatto soprattutto per chi non ha sorriso 
per quelli che han vissuto con la coscienza pura 
l'inferno esiste solo per chi ne ha paura. 
Meglio di lui nessuno mai ti potrà indicare gli errori di noi tutti che puoi e vuoi salvare. 
Ascolta la sua voce che ormai canta nel vento 
Dio di misericordia vedrai, sarai contento. 
Dio di misericordia vedrai, sarai contento.
L'anno scorso ho ripreso a giocare a basket dopo anni...ho ritrovato delle amiche con cui giocavo a gragnano 10 e più annni fa...Tramite questa squadretta ho anche ri-incontrato il mio primo coach...quello che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più a questo stupendo sport...le prime cazziate...le prime parolacce sentite e dette...le prime vittorie e le prime sconfitte...gioie e dolori...incazzature...emozioni indimenticabili...

Ora l'ho ritrovato e mi ha dato la possibilità di diventare un pò come lui...mi ha fatto diventare istruttrice...grazie grazie grazie...anceh a nome delle altre!!!Ed ecco cosa ha scritto lui su di noi su un blog...

Mimmo grazie tante per tutto...

C'E' UN “BOSCO VINCENTE”
FELICI "MEMORIE" DI UN COACH
Non so se è giunta all’orecchio dei miei cari concittadini, che saluto vivamente anche vivendo nella "lontana Sorrento",che finalmente si può parlare di un “BOSCO VINCENTE”.
E’ quello delle ragazze del Basket che sono imbattute da ben 8 partite e comandano il girone A della serie C regionale.
E di questo ne sono enormemente fiero per tanti motivi.
Il primo su tutti è che tutte le ragazze componenti questa squadra, o quasi, che sta dominando il campionato, sono le piccole bambine che alla fine degli anni 80’ mi seguivano negli allenamenti a Gragnano.
Lasciavano i compiti, le famiglie, le amiche, per venire ad allenarsi al freddo polare della struttura di Gragnano.

Quanti ricordi, quanti aneddoti, quante trasferte, giornate intere passate allenandosi duramente e senza mai batter ciglio.
Ora quelle ragazzine sono diventate donne, mamme, mogli, ma nessuna di loro ha perso quella voglia matta di stare in campo, di giocare di vivere lo sport come un momento di aggregazione e di sorriso.
Ora si sono unite, si sono ritrovate e messe insieme, ed hanno costruito una squadra forte,uno squadrone capace di battere chiunque e di ambire senza dubbi alla serie B.

Brave ragazze!

Ve le presento e spero di non dimenticarne nessuna:

Emilia Vitello, il pilastro della squadra, figlia di basket nel modo più assoluto. La mente manageriale del gruppo, capace di trovare fondi e sponsor-Nuccio Cappellari- di far innamorare la gente al basket femminile.

Maria Paduano, taciturna e tranquilla fuori dal campo, ma capace di impietrire qualsiasi avversario con le sue magiche giocate.

Teresa Giordano Paduano, grande talento e serietà.Se avesse avuto 10 cm a quest’ora sarebbe stata in A1 senza dubbi.

Eliana Arpaia, la scugnizza verace. In campo non molla mai, grande carattere e temperamento.

Tiziana Arpaia, affascianante fuori dal campo,ma grande mazzolatrice in campo.

Manovella Zingoide, folgorante bionda, che in campo non si esula di marcare gente più alta di lei e di farle sentire i gomiti nella schiena.

Non vorrei dimenticare nessuna, come le sorelle Iozzino di Gragnano, Valentina Di Capua, Marianna Catalano, Giusy Sanna ecc….

Un complimento va anche al coach che le guida, Alfredo Rossi, bravo nel passare dal ruolo di marito paziente a quello di coach esigente.

Queste per me sono le vere soddisfazioni più grandi, di vedere finalmente dopo tantissimi anni il mio paese vincente, e di aver trasmesso a queste ragazze la passione di giocare e di stare in campo.

Brave ragazze vi seguo sempre e vi seguirò ovunque, per sempre il vostro Coach con la Renault 14 bianca, Mimmo Montuori.

giovedì 25 gennaio 2007

quanto fa OTTO PER OTTO????


...fa PRIME IN CLASSIFICA
ANCORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!

Domenica ennesima vittoria dello squadrone bianco-blu!!!!!
Prima partita del girone di ritorno, all'andata avevamo vinto lo stesso, ma di meno punti.

N.C.Boschese 57
Sucasa Salerno 43

Da domenica prossima cambieremo nome e ci chiameremo "PoliclinoBoschese" visto che in campo siamo andate tutte acciaccate...
Il quintetto base era così composto:
all'anca sbilenca Basketwoman, al ginocchio rotante a Paduan', alla caviglia ballerina Piccerè, alla voce cavernicola e tosse Manovella, e alla spalla fuoriuscente Terry "te tir'o stess nfacc' pure si teng mal a spall'".
insomma dei fiori di giocatrici.

e domenica non staremo meglio...io per colpa di qualcos tipo bronchite, ma non proprio, però sto facendo le siringhe (ai ai ai ai ai!!) BW purtroppissimo domenica in campo ha subito un colpo all'anca e non si sa cosa è successo (domani si farà l'rx e sapremo!) Terry sabato in allenamento ha preso una ginocchiata durante una partitella e no nreisce a muoverlo più bene, Paduan' ieri andava a prendere i plantari per vedere le le passa il dolore al ginocchio...
Insomma...il cambio di nome è d'obbligo...

Domenica trasfertone ad Agropoli, non è una passeggiata (almeno in campo! Poi agropoli è semper una bella cittadina di mare!)
Speriamo d iripigliarci un pò tutte...

Vabbè speriamo lo stesso di andare in campo concentrate e con la metalità vincente...

poi vi aggiornerò...

martedì 23 gennaio 2007

Con questo post voglio dimostrarvi ceh il CILINDRO  rende molto più affascinante chi lo indossa...ed è troppo sottovalutato...se trovo dove comprarne uno...inizierò ad indossarlo!!
Ma non è troppo bello??non da un'aria sofisticata...dandy...elegante...figa!!!! troppo bello...al mio uomo (quando sarà) la rpiam cosa ceh regalerò sarà proprio un cilindro!!! E DOVRà ANCHE INDOSSARLO con tanto di mantello...hihihihihih...
Io ho sbalgiato epoca...nell'ottocento dovevo nascere!!! Ma dovevo essere straricca...se no si campava male!
Ed ecc oalcuni esempi che dimostrano la "fascinosità" del suddetto copricapo!

















O no???

martedì 16 gennaio 2007

E SETTEEEEEEEEEEEEEEEEeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee...
ebbene siamo CAPMIONESSE D'INVERNO!!!

ieri è finito il girone d'andata e siamo al primo posto IMBATTUTE!! un record...
SETTE su SETTE...

ieri non abbiamo giocato bene...decimate da acciacchi vari...e mancanza di allenamento...abbiamo faticato un pò..però poi alla fine abbbiamo vinto di 8 punti...

N.C.Boschese 47
Capaccio(paestum) 39

Ora domenica ci sarà una bella partita...contro il salerno...ma non ruggi salerno che è al secodno posto...ma contro l'altra formazione salernitana...che domenica ha battuta nel derby salernitano, di undici punti proprio la secodna in classifica!
questo un pò mi preoccupa...ma ce la faremo! siamo più forti!!
Speriamo che le acciaccate ritornino in forma!!

domenica 14 gennaio 2007

Cronaca di una giornata normale...

Venerdì 12 Gennaio...L'alba...h.6.50

La Sveglia..."OOOOooooh manuè scetati...che devi adnare all'universitààààà muovt'...se fai tard' e perdi o' pullmànn!" (il tutto sulle note di Here Comes The Sun dei Bitolsi!)
...quarto d'ora passato a capire chi fossi e dove mi trovavo...e inizia la giornata...

ore 7.50 fuori casa per prednere sto benedetto bus...per andare a napoli a seguire Pedagogia...
(napoli mò...quasi a bagnoli!!sto a cavalleggeri aosta!!)

arriva il bus...e con grosse difficoltà, dato il rincoglionimento totale, riesco a prendere quello giusto...mi siedo e ho appena il tempo di mettermi le cuffie del lettoremp3 che crollo in catalessi...un'oretta dopo arrivo a napoli...e mi preparo a scendere, sempre con le cuffie nelle orecchie...e il livello di riconglionimento salito ancora...
mi incammino nel corridoietto strettissimo, per scednere...ed ecco...il filo del lettoremp3 si incastra nel bracciolo di un sediolino...cuffie saltate dall'orecchio...lettore a terra...fermata che arrivava...per fare presto raccolgo il lettore...e continuo a camminare guardando dietro, per vedere se avessi perso pezzi...all'improvviso mi giro e...
BAM...una capata nello spigolo dell'obliteratrice...che non avevo visto...oi oi oi...per non fare la figura di merda (che figura poi, non lo so!!!) scendo dal bus ocme se niente fosse...solo che la mia andatura è un pò barcollante...e la lacrima ceh scende dall'occhio mi fa capire che MI SONO FATTA MALE!
Mi tocco la fronte...e noto che è cresciuto un piccolo corno proprio sopra l'occhio...E ora? non posso fermarmi devo andare a predner la metro...mi devo sbrigare...rispingo il corno dentro, sentendo un magnifico dolore...
e lacrimando, continuo la mia corsa...però, sempre un pò storta...
Nemmeno faccio 5 metri che una macchina fa retromarcia e a mezzo metro da me...prende una bottiglia di vetro...che esplode con un rumore pazzesco...ok mi stava pure per venire un infarto!
Ma nienter mi fermerà...l'esame di pedagogia sarà mio, perchè sto andando a seguire le lezioni!!!
Arrivo in metro...e neanche a dirlo...STRAPIENA...passa la prima...ma non riesco a prenderla perchè c'era gente appesa anche fuori dai finestrini...e siccome soffro "un po' " nei posti con troppa gente...non mi sembrava il caso...
Arriva la seconda...e riesco a fiondarmi dentro prima di altri...e mi siedo anche! yeah! si parte e nemmeno alal priam fermata passa uno...un po' sporco...parecchio puzzolente...ceh si ferma in corrispondenza del mio posto...e...e..."ETCIù!" uno starnutone enorme che sparge milioni di miliardi di germi nell'aere...ok
Commozione cerbrale, infarto, sordità, ci mancava un bel virus...e tutto nel giro d i15 minuti!
sarei un bel caso per DottorHouse!
Cmq finalmente arriva la mia fermata (uan delle ultime naturalmente...un bel viaggetto!!) e mi alzo per scednere...ma..ma...ma...cosa succede...mi fanno male i capelli e non riesco a muovermi...
Un signore seduto alle mie spalle aveva ben pensato di sedersi schiacciando i miei capelli tra le sue spalle e lo schienale...Evviva ora sono anche calva ci mancava!!

ah che bell' inizio giornata!

niente...fine...volevo solo sfogarmi...

giovedì 11 gennaio 2007

...E SEI!!!!

Tornate dalle vacanze...con un sol oallenamento alle spalle...con tanto cibo nelle panze...e con tanto alcool in circolo...ECCO COme noi della NuccioCappellariBoschese ci siamo preparate per lo scontro fondamentale...
Priam partita post-natalecapodannobefana...
Scontro più importante per noi, perchè era contro la prima in classifica, come noi, Ruggi Salerno...ci giocaamo il primato dell'imbattibiltà....
EBBENE
WE ARE THE CHAMPIONS MY FRIEEEEEEEENDS...AND WE'LL KEEP ON WINNING 'TIL the end...

ORA SIAMO SOLE PRIMA IN CLASSIFICA...a 12 punti...IMBATTUTE...

Partita davvero agguerrita...tirata... e vinta di un solo punto

NUccioCappellariBoschese 60
Ruggi Salerno 59

che partita...
ora domenica ci aspetta il paestum in casa...ce la metteremo tutta per mantenere il primato!!
Vero ragazze?? anche con tutti gli acciacchi (bronchiti, tendini infiammati, raffreddori, università, viaggi, gommeaterra, compleanni, spalle con cuffie dei "n"uotatori* infiammate...etc..etc..etc...)

*so che è dei rotatori, ma mi è sempre piaciuto di più cuffia dei nuotatori!!

sabato 6 gennaio 2007

devo aggiornare il blog...
devo fare gli auguri...
devo studiare...
devo fare un pò più di sport...
devo devo devo devo devo devo devo devo...
diciamo dovrei....