venerdì 30 dicembre 2005



Stamattina invece del "solito" vesuvio...c'era questo...




Invece sulle montagnette di fronte casa mia c'era quest altro spettacolo...a cui non è che siamo molto abituati.
...

giovedì 29 dicembre 2005

"La Bellezza è Ovunque...Ovunque tu guardi!"
-ibrahim e i fiori del corano

Peccato che la maggior parte delle persone sia miope!!!

martedì 27 dicembre 2005

Ieri sera...in tv...hanno fatt oqualcosa di interessante...strano ma vero...

prima di tutto su raidue è iniziato(non so da quanto però!) il nuovo programma di andrea pezzi..."tornasole" e dev odire ceh mi piace molto...c'è anche morgan che commenta il tema della serata in musica...è la seconda puntata che vedo..ed è molto carino...
ieri sera l'argomento era "la mamma" e morgan e le sagome (nome del gruppetto) hanno fatto una versione di "vedrai vedrai" davvero bella...ah e anche "julia" di JohnLennon...tute e due dedicate alle mamme...e devo dire ceh la voce di morgan...è sempre bella...non ci sono santi...già coi bluvertigo me faceva impazzì...ma con queste cover ceh caccia ogni tanto (vedi anche deandrè)...è megli oancora!!!!

Poi dopo questo programmiello...sono passata su sky...e ho visto "Monsieur Ibrahim e i fiori del corano"...mi ha incantata...infatti stav ocrollando dal sonno ma ho resistito fino alla fine...il personaggio che OmarSharif interpreta è affascinantissimo...infonde una calma...una tranquillità...bello mi è piaciuto molto!!!

ieri sera la tv mi è piaciuta...strano ma vero!

sabato 24 dicembre 2005

IL PRESEPE E LE PROPORZIONI ASTRATTE

Dunque...dopo l'albero...sono passata al presepe-.--
Ormai son anni che i pastori che girano nel presepe sono quasi sempre gli stessi..ogni tanto c'è una niuentri però le vecchie glorie ci sono sempre...(tipo benino o benito, insomam quello che dorme, un signore che insegue un maiale e una signora circondata di oche, son osempre gli stessi da quando avevo l'età della ragione [cioè 5 anni] )
ora...ogni anno mi faccio le stesse domande ed ora guardando sta foto...credo che le farete anche voi...


1) perchè gesùbambino, che dovrebbe essere appena nato, è grosso quanto la madonna che l'ha appena sgravato?ed è alto quasi quanto sangiuseppe? si vede che non è suo figlio!ihihi 

2)Perchè la mucca ceh dovrebbe riscaldare gesùbambino è più piccola del neonato?

3)Quel pizzaiolo...viene da lilliput?Già esistevano i collegamenti lilliput-betlemme all'epoca?e poi...se gesùbambino è nato a betlemme...paese nn certo europeo...che cavolo ci fa un pizzaiolo li????

4)perchè gesùbambino hai i capelli di anni '70 tipo Zed il robot?

La cosa più bella è successa l'anno scorso...Mia matre ogni anno...toglie il bambiniello dalla grotta...lo nasconde da qualche parte per la casa e la sera della vigilia a mezzanotte...ci costringe a fare una processione per portare gesùbambino nella grotta...giriamo per tutta la casa i nfila...di solito il più piccolo della famiglia tiene il bambiniello...gli altri seguono cantando...io mi diverto...perchè il grado alcoolico durante la cena è salito...e quindi non capisco più niente e ogn icosa mi fa ridere.Escono dei cori "leggermente" stonati...ma giusto u ntocco..ma vabbè no nera questoceh volevo dire...

L'anno scorso era quasi mezzanotte..e mamma si appresta a prendere il quasi-nato, per organizzare al processione...e...ceh succede??NON LO TROVA perchè no nricordava dove l'aveva nascosto!ihihihhihihih...stavamo per non far nascere gezsù...Cmq alla fien ce 'ha fatta...è nato...con qualche minuto di ritardo ma è nato!!Chissà quest anno...però stavolta mi ha detto "Quest'anno ricordo dove l'ho messo!"

mercoledì 21 dicembre 2005

H oappena fatto un test su trainspotting....gran bel film...un mito di film...


sono SickBoy....


Ma la cosa più sorprendente è che sono riuscita a far uscire il link e l'immaginetta sul blog...Ormai l'informatica non ha più segreti per me!! ahahahahhahahahahahahaha 


Unica cosa è ceh no nvolevo metterlo li...è capitato in quella posizione!! ihihihihiih  


cmq ce l'ho fatta a far qualcosa...già è un passo verso "l'informaticità!"...



 

lunedì 19 dicembre 2005

L'albero è finito...e non sembra più tanto storto...ihihihi

venerdì 16 dicembre 2005

Ho appena finito di aprire l'albero di natale...la cosa più scocciante da fare....dopo il dover toglerie tutto di mezzo...e ho scoperto che...abbiamo il primo albero di pisa...
ora mi tocca legarlo al termosifone per raddrizzarlo!!! cavoletti di bruxell!
Si avvicina capodanno...e mi è venuta in mente una paura che ho fatto l'anno scorso...
a volte sono un pochetto ipocondriaca lo ammetto...e forse questo episodio è dovuto a questo!
Cmq...ultima settimana dell'annodomini2004...che si fa visto che è festa???
Si "salseggia" ogni sera...
Quindi festa folle fino al primo gennaio...
mattina del 2...mi sveglio...e "tuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu" un fischio fisso nell'orecchio....vado di la...e mamma parla...ma io sento solo un sussurro...il fischio aumenta..."tuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu"
Conclusione...stavo diventando sorda....
ok panico...che faccio negli ultimi momenti di "uditività"?
Beh mi sono messa...e mi sono ascoltata tutta la musica p iù bella che avevo...perchè poi ho pensato
"non potrò più sentirla, quindi è megli ofarne una scorpacciata ora!"
E via con Jeff gli Elio VincioCapossela...Led Zeppelin Cure Depeche mode etc etc etc...
Conclusione dopo una settimana sono tornata normale...però...che paura!!!

speriamo bene per quest anno...la musica aumenta sempre di più e non avrei tempo per ascoltarla tutta!! aiuto!

mercoledì 14 dicembre 2005

questa è per la mia Giuliano...dove sei...mi manca ancora!!! uffi...

direttamente da kiss me licia
Giuliano, io e te siam due
Strani, ma simpatici però.
Giuliano, io non ho un amico
Migliore di te no, no.

Con Giuliano gioco, corro, rido, parlo e poi
Mangiamo sempre tutto ugual noi due
Ci dividiam tutto quel che noi abbiam
Stiamo sempre insieme noi.

Sai come è bello, sì
Siam degli amici noi
Sai come è bello, sì
Giocare con Giuliano.
Altro dubbio esistenziale...
Perché..e chiedo PERCHé...le bomboniere dei matrimoni, battesimi, comunioni...etc etc..etc...
NON SI RIESCONO MAI...e dico MAI ad aprire??? ci vuole un corso particolare! c'è un motivo per cui si chiudono, anzi, sigillano in quel modo? nodi su nodi...fiocchi ovunque...ma stretti..così stretti...che se cerchi di aprirle con le mani...ti tagli le dita...se provi con i denti...il tuo dentista si rallegra...l'unico modo sono le forbici...ma alla cerimonia (visto ceh la curiosità c'è e si vuolevedere sul momento che museo di capodimonte ci esce da dentro!) coem si fA???? EH? o si fornisce ogni tavolo di forbice...o non so...

vabbè tutto questo perchè domenica(ah ceh giornata!mi saceh dopo ne fccio un breve riassunto!) si è sposata una mia amica...e sono stata al suo matrimonio...

vabbè...un appello ai bombonieristi...mi dite PERCHè?
BBeh d quasi una settimana su radio diggei è in rotazione la nuova canzone degli Elio...è la canzone natalizai scritta per radio diggei...ma è un capolavoro!!!!come sempre grandi...
Si chiama "Baffo Natale"...il testo è grande...e c'è una partecipazione...GiovaNNotti...beh c'azzecca...
ecco il testo...

Posto che a Natale c’è uno scambio di regali
Che i regali vanno presi, impacchettati, poi li metti sotto l’albero
Posto che il problema principale è procurarsi dei regali
Non importa cosa prendi, l’importante è che li prendi
Provo a non ridurmi all’ultimissimo momento 
Ventiquattro sera diciannove e ventinove negoziante, stai chiudendo
Mi accontento di qualunque puttanata 
una maniglia colorata, un portaspilli, un portafogli, un portafigli, una cagata, 
qualcosa…
Certo che anche lei mi si presenta con richieste esorbitatnti
che mi canta sulle note di una musica anni ottanta
guardi che non sono prevenuto sulla musica anni ottanta
le dirò sinceramente l’ascoltavo dal settanta, pensi!
pensi che ero amico di gazebo e di Taffy
pensi frequantavo Sandy Marton quando ancora aveva i baffi, pensi!
che andavamo in giro insieme a fare bagordi
e bomba delle bombe ho fatto parte dei Via Verdi
che ricordi!
Rispetto i suoi ricordi musicali, però
Pensi ai miei regali non mi dica di no
Rit: Negoziante, che hai fatto parte dei Via Verdi
Metti da parte i tuoi ricordi
Vieni alla festa di Natale
Negoziante, chiudi cinque minuti dopo
Fammi raggiungere lo scopo
Dammi i regali di Natal
Fatti i pacchettini, scritti tutti i bigliettini 
mi ritornano alla mente le parole dell’amico negoziante 
(Eh, sa, gli anni ottanta sono stati un decennio molto interessante per molti…)
Certo che conoscere Taffy! E pure Sandy Marton con i baffi!
Che botta! (Che botta!)
Negoziante, che hai fatto parte dei Via Verdi
Tu non lo sai cosa ti perdi
La grande festa di Natale
Che rende tutti più felici
Riunisce vecchi e nuovi amici
E viene sempre niente male 
Tra l’altro
C’è una bellissima sorpresa
Viene dall’isola famosa
C’è Sandy Marton con i baffi
Buon Natale con i baffi
Tutti quanti con i baffi
Ah, tra l’altro non ve l’avevo detto che conoscevo anche Tracey Spencer! Ah Tracey!
I baffi, la nuova strenna natalaizia
La nuova moda nata a Ibiza
Lanciata da Sandy Marton
Insomma, se fate la ctyfcgjlug con i baffi
Non fate come vhjlvguv i baffi
Se li fa crescere anche Raf
(Ah Taffy…)

si può anche scaricare...mi sembra AGGRATIS...sul sito di radio diggei...ne vale la pena!
Non capisco perchè...ogni volta che mi viene in mente qualcosa per il blog...
qualche bel post da postare...non sono mai al pc...uff...
sono sempre in machcina...o per strada...o nel letto e non ho voglia di alzarmi perchè è notte...
e penso"ok stavolta non mi scordo quello che voglio dire" 
sèèèèèèèèèèèèèèèèèèè..sto cavolo...non ricordo mai...
per esempio oggi...stavo andando dai miei due amori FavolaDiFlebo&Kikkino...
e in macchina ho avuto un colpo di genio..."ua bello...ora non devo scordarl ocosì quando arrivo a casa...lo posto!".,..
naturally...
non ricordo che caccho avevo pensato...
vabbè che stavolta avevo una giustifica...
sono stata tutto il pomeriggio <c'o' cor' din't o zukker'> 
che devo fa'? le devo scrivere a penna e poi trascriverle al pc?
ma si...evviva le penne...evviva la vecchia scrittura...ameno faccio meno errori!!! 

lunedì 12 dicembre 2005

Che sogni che faccio a volte...
l'altra notte h osognato di stare con Eminem...e mi piaceva!!!! ihihhih
il problema è ceh non avevo visto ne sentito di eminem negl iultmi giorni...mah...
a volte il cervello che strane cose che fa...

che numeri mi dev ogiocare???voglio vincere quacccosa di sordi!!!

martedì 6 dicembre 2005

Mammamia...negli ultimi giorni mi sono accorta che tantissime persone...nella quasi totalità uomini...
STANNO SEMRE CON LE DITA NEL NASO A RAVANARE?
è incredibile...e poi la macchina ispira tanto...ogni tanto incorcio ne una...e il guidatore...ha il dito indice o addirittura il pollice....infilato fino al cervello...Il bello è che ti guardano...a volte cercano anche di fare i playboy...continuano a guardare per 3 ore...MA IL DITO NON SI LEVA DA LI!!!!!
AAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah e in questi giorni c'è un aumento del fenomeno...ogni volta che sono i nmakkina minimo uno lo vedo!!!
bleahhhhh

venerdì 2 dicembre 2005

Devo preoccuparmi???
ho appena sentito per radio "if u wanna be my lover" delle SPice girls...e già qua è preoccupante...
ma la cosa più grave...è che LA SAPEVO TUTTA!!!! aiutooooooooooooooooooooooo...
sto peggiorando...come devo fare????

venerdì 25 novembre 2005

...che bello, oggi dopo tutto quel tempo di chiavica...il ciel osi è schiarito un pò e...
HO VISTO L'ARCOBALENO...
è sempre bello vederlo...mi emozina sempre...uau!!!


Somewhere over the rainbow
Way up high
There's a land that I heard of
Once in a lullaby
Somewhere over the rainbow
Skies are blue
And the dreams that you dare to dream
Really do come true
Some day I'll wish upon a star
And wake up where the clouds are far behind me
Where troubles melt like lemondrops
Away above the chimney tops
That's where you'll find me
Somewhere over the rainbow
Bluebirds fly
Birds fly over the rainbow
Why then, oh why can't I?
Some day I'll wish upon a star
And wake up where the clouds are far behind me
Where troubles melt like lemondrops
Away above the chimney tops
That's where you'll find me
Somewhere over the rainbow
Bluebirds fly
Birds fly over the rainbow
Why then, oh why can't I?
If happy little bluebirds fly
Beyond the rainbow
Why, oh why can't I?

giovedì 24 novembre 2005

So sad her eyes smiling dark eyes so sad her eyes as it began...the white queen walks adn the night grows pale stars of lovingness in her hair...

Ciao Freddie...

you and me are destined you'll agree to spend the rest of our lives with each other the rest of our days like two lovers...my bijou...

mercoledì 23 novembre 2005

Sono appena tornata dalla posta...
e ho notato per la millesima volta...quanto è difficile compliare i bollettini postali...
di solito ho una scrittura normale...ma appena devo scrivere su un bollettino...esce una scrittura che sembra d prima elementare!!!Soprattutto quando s ideve scrifere in quei quadratini...mamma miaaaaaaa...

martedì 22 novembre 2005

Posato sopra il tavolo della cucina,
c’è il cuore mio che aspetta di essere servito,
c’è tutto dal buon vino all’insalata,
ed io che nel frattempo faccio da intrattenitore…
qui al banchetto dell’amore.
A turno i commensali si aprono il petto,
e servono il cuore crudo come il pesce dei Cinesi,
tendono le mani giunte e aspettano che…
un Angelo custode che si veda…
si porti via il dolore…
qui al banchetto dell’amore.

Ivan Segreto

lunedì 21 novembre 2005

E' ufficiale...non parlerò più di basket su questo blog...a meno che non vinciamo..
BASTA! 

venerdì 18 novembre 2005

...Illuso è chi cerca in un bacio il suono di mille campane
chi guarda alle stelle e vedendole lì non le trova poi tanto lontane...

-Daniele Silvestri

giovedì 17 novembre 2005

eccolo sta arrivando...è lui...
è il raputs...sono 5 minuti che ho una voglia folle...matta...incontrollabile...indimenticabile...crescente...di
DOLCIiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! iiutooooo...
sarà perchè stanno per dire che ha vinto l'isola dei famosi? (ecc oha vinto lorydelsanto! Ma le tette che aveva a drivein che fine hano fatto?)
sarà per mancanza d'affetto?
sarà perchè ho fatto allenamento e ho bruciato "zuccheri"?
sarà perchè il cioccolato è droga?
sarà perchè ti amo?
è un'emozione (la voglia di cioccolato) che cresce piano piano...
se aspetto ancora...divoro il divano...
mò vado a letto...è meglio per tutti...ma soprattutto per la mia linea...per il divano e per la simpatia, che rischiano grosso!
jb16


Oggi è il compleanno di JEFF BUCKLEY...nel lontano 1966...il 17 novembre...veniva fuori da quella che ora si sta facendo i soldi grazie al talento...alla poesia...ai sentimenti...alla inimitabile, unica, commovente, stupenda, yeah, inascoltabile voce del suo figlioletto...

però una cosa si deve dire di mary guibert(la mamma) è anche grazie a lei che abbiamo avuto Jeff...e questo basta!

Cmq ritornando alla realtà...oggi Jeff avrebbe compiuto 39 anni...se solo catso...quella merda di fiume non se lo fosse portato via...se solo avesse preso lezioni di nuoto da un'insegnante a caso (IO IO IO IO IO!)...

cmq mi sto perdendo di nuovo in chiacchiere...

Tutto questo per dire HAPPY BIRTHDAY MY DEAR JEFF...CUMPLEAñO FELIZ MI QUERIDO JEFF...ALLES GUTE ZUM GEBURTSTAG MEIN LIEBER JEFF...BON ANNIVERSAIRE MON CHER JEFF...ovunque tu sia...mio angelo!

           

ok oggi invito tutti ad "approfondire" la conoscenza con Jeff ascoltando le sue canzoni...
io mi rifarò le orecchie ascoltandolo a più non posso...si inizia con Grace e poi passo a tutto il resto..mi raccomando...ne vale la pena...rimarrete incantati...affascinati...imbambolati...storditi...frastornati...avrete voglia di piangere...di ridere...di ballare...di urlare...di picchiare...di accarezzare...ìnzomma JEFF può tutto con le sue parole, la sua musica e la sua voce!

Questa è una candela....



Questa è una BANANA
...

Beh è solo una scusa per postare un'altra foto di Jeffuccio!! che è sempre bello da vedere, oltre ceh ascoltare!

E ancora...EPPI BIRDEI!!!!

mercoledì 16 novembre 2005

Libero dentro
io non esco da me
sono chiuso in gabbia ma
prendimi
prova a prendermi
sì, prova a prendermi

-rospo quintorigo

lunedì 14 novembre 2005

La giornata di domenica forse è meglio dimenticarla...infatti dopo la partita, non è continuata nel migliore dei modi...per dimenticare la mattinata, mi viene voglia di andare al cinema...che vado a vedere? "I fratelli Grimm" di Terry Gilliam che è sempre un folle genio...ed è sempre bello vedere i suoi film... Convoco l'amico cineasta, musicologo Cirox...e ci dirigiamo allegramente a C.mare a vedere lo spettacolo delel 22...purtroppo vicino al cinema non c'era posto per il coche...il traffico era insopportabile (lo dice anche pino daniele nella sua canzone!)...e il tempo stringeva...mancavano 10 minuti all'inizio del film...Che decidiamo di fare? Mettere la macchina nel parcheggio di un altro cinema, sempre a c.mare..."Tanto mica chiude, tanto anche in questo cinema c'è un film alle 22...finiranno di sicuro allo stesso orario e quindi ce la facciamo!"...LE ULTIME PAROLE FAMOSE...
Il film mi è piaciuto...Terry Gilliam si conferma un grande...e mi piace sempre...
Siamo usciti da cinema a mezzanotte...e ci siamo diretti al parcheggio che NATURALMENTE era chiuso...

CONCLUSIONE...ce la siamo fatta a piedi da C.Mare e Gragnano...(saranno 5 chilometi più o meno!!) siamo passati per zone che ricordavano tanto la foresta incantata del film che avevamo appena visto...solo che in piì c'erano le macchine(poche, davvero poche) che ci sfrecciavano affianco...nel buio della notte...OH NESSUNO SI è FERMATO per chiederci se era tutto ok?!?!? ma è normale che 2 pover icristi camminano di notte per quelle strade buie? arrivati a gragnano...siamo stati scortati da una banda di cagnolini...uno in particolare rinominato "Napoleon Dynamite" (nome e cognome) ci ha seguiti fin sotto casa...

Che esperienza...ci abbiamo messo un'ora!Meno male che almeno abitiamo nello stesso palazzo!!ihihih

domenica 13 novembre 2005

ok , domenica abbiamo perso di nuovo...che brutto...che nervi...che trstezza...
Ma stavolta è stato peggio di domenica scorsa...la squadra ceh avevamo di fronte...era formata da ragazzine inesperte, ceh si, correvano, ma non erano sto granchè, noi dall'alto della ns esperienza (leggi "tenimm'n'età!") ce le stavamo mettendo nel taschino...infatti siamo state metà partita sopra (che è sempre una bella posizione!) di 10 punti...
poi nel terzo quarto abbiamo lasciato che recuperassero...rimandendo, però sempre sopra, perchè è sempre una bella posizione e a noi piace essere Master nei primi due quarti...facendo pochissimi punti...e dando i primi segni di cedimento cerebrale e fisico...ma poi...e arrivato lui...il famigerato

QUARTO QUARTO...

come ormai nostro costume...impazziamo all'inizio dell'ultimo quarto...da masters passiamo a Slaves e la squadra che abbiamo di fronte diventa improvvisamente la migliore del mondo...siamo state capaci di far diventare una giocatrice, che fino ad allora era stata nell'ombra(come del resto tutte le avversarie!), la sorella naturale di Michael Jordan...sta tipetta ha segnato da 3 in qualsiasi posizione...e il QUARTO QUARTO è finito in parità...
ci aspettava un tempo supplementare...potevamo vincere...ma naturlamente abbiamo pensato di far andare sopra loro già dal primo minuto...e nei 4 che restavano siamo andate sotto di 9!
Solo l'intervento di santa teresa da gragnano..ci ha permesso di evitare una completa figura di mmerda...facendo finire la partita 66 - 64...grazie a due sue bombe da tre negli ultimi 10 secondi...più un tiro libero realizzato, grazie ad un fallo sul tiro da 3...
che dire...niente...è meglio!!

Domenica prossima di nuovo al palazzetto di boscoreale ci aspetta una nuova partita...contro il napoli...mah...

venerdì 11 novembre 2005

Beh…l’esordio in campionato non è stato dei migliori…domenica scorsa abbiamo “abbuscato” ma non solo come punti, i punti li stavamo avendo anche in fronte..quelle “ragazze” (mi sembra un po’ riduttivo chiamarle così!) dell’afragola…facevano paura…colmavano la loro mancanza di bravura cestistica…con le mani…ce ne hanno date così tante in mezzo al campo che siamo piene di lividi ancora oggi…facevano paura…però dopo un po’, quando abbiamo visto che l’arbitraggio faceva veramente cagare (2 che definirli coglioni è un complimento!!) ci siamo adeguate…e il campo è diventato un ring…mancavano solo i morsi e poi sembrava un incontro di wrestling.mi sono sentita molto johncena…anzi visto che sono bionda mi sentivo molto Hulkogan(come si scrive?)…
cmq è stata una parita tirata, punto a punto tutta la partita… noi sopra, sopra loro…finchè…no n siamo impazzite gli ultimi 50 secondi…si vede che non ci arrivava più ossigeno al cervello…e da un punto sotto (o due non ricordo)…IN MENO DI 50 SECONDI ABBIAMO ACCHIAPPATO 10 PUNTI!minghia…alla fine la partita non l’hanno vinta loro…ma l’abbiamo persa noi…a ritorno gli facciamo un cubo così!sperando che non tornano i “totò e peppino” dell’arbitraggio…ora domenica ci aspetta la prima partita in casa…conto il caserta…speriamo bene.
Oh voi amici che siete d queste parti siete “caldamente” invitati…se non questa sarà la prossima…ma cmq mi farebbe piacere ceh veniste a vederne qualcuna…ci tengo a precisare che però non siete obbligati…al max vi tolgo il saluto!!!
I dieci motivi per cui non ho aggiornato il blog così di frequente:
1) ho cambiato abbonamento, ho tolto alice flat e l’ultima bolletta era da paura…così mi sto limitando al max e non mi collego quasi mai.
2)mi sono follemente innamorata e non faccio altro ceh avere gli occhi a cuoricino tutta la giornata
3)ogni volta che accendo il pc il mouse va direttamente sull’icona di Zuma(un gioco) che è ipnotico…riesco a passarci anche 2 ore senza riuscire a staccarmi…è pura droga!
4)ho cambiato finalmente pc, e ora ne ho uno che funziona alla grande.
5)sono diventata talmente studiosa e diligente che sto facendo di tutto per fare 10 esami entro marzo e laurearmi con un colpo di scena.degno dei più grandi film di ollivùd
6)non ho niente da dire
7)ho imparato a scrivere così velocemente e perfettamente al pc che sono stata assunta come dattilografa(si dice anche per il pc?) in un’azienda di scrittura, cioè si scrive qualsiasi cosa..anceh senza motivo basta ceh si scrive.
8)ormai la mia vita è dedita al basket…e ogni volta che mi collego guardo solo siti “pallacanestristici”
9)ho raggiunto il nirvana e ho perso i corpo…ora sono solo energia e com’è noto l’energia non riesce a scrivere al pc.
10)ho il gomito che fa contatto col piede…mio padre ieri è rimasto chiuso nell’autolavaggio

Ora…alcuni motivi sono reali…altri un po’ meno…a voi capir quali sono veri e quali no.
Ciau

Un piccola riflessione…
Avete presente il momento magico che si crea poco prima di addormentarsi?quella veglia/sonno?
Secondo voi è stordimento o lucidità più pura?
Io sono molto indecisa…perché in quel momento penso a mille cose ceh sul momento mi sembrano eccelse…tipo lettere da scrivere , poesie, racconti, riesco anche e ripete(non sempre!anzi di rado!ihihih ) l’esame che devo fare…
Però il piccolo problema sorge al risveglio…prima di tutto…le cose che mi sembrano le più importanti e meglio riuscite non le ricordo mai…tipo “ua se scrivo,o faccio, una cosa del genere di sicuro mi levo una di quelle soddisfazioni che poche volte si hanno nella vita!” poi arriva la mattina e “PORCA TROTTOLA ceh cacchio avevo pensato di fare?!” e addio momento magico!!!
Oppure quando ricordo quello che avevo deciso…mi sembra un’enorme e stratosferica cazzata!
Tutto qui.

domenica 6 novembre 2005

Oggi pomeriggio inizia il campionato della mia squadretta di basket!
Ci chiamiamo Phone Up Boschese...facciamo il campionato di serie C...e oggi alle 18.30 inauguriamo la squadra (è nata quest anno!!!) ad Afragola...speriamo bene...
Io no ngiocavo da 3 anni...e quast anno sono ritornata ad un mio vecchio numero...
quello di Gigi La Trottola
Speriamo che porti bene!!! ihihih
vi farò sapere domani...perchè poi naturalmente dopo la partita, ancora in pantaloncini e canotta si corre a bailar la salsa!! ahahahahh sai che odore...di pomodori scaduti!! ahahahahah

mercoledì 26 ottobre 2005

E VVAIIIIIII...fuori un altro...
Oggi sono stata all'università...per vedere i risultati di un esame ed è aNDATAAAAAAAAAAAAAAAAaaaaaaaaaa!!!!
h opreso VENTISETTE all'esame di organizzazione aziendale! MMITTICOOOOOooOOoOo quell'esame lo tenevo QUA!
Grazie anceh ai grandi e mitici appunti della cara Ggiosalea...è andat abene...quegli appunti sono magici...fatti una "stupendezza"!!!!
Beh questi giorni son ostata un pò senza pc...ma ora è ritornato senza il dinosauro dentro...Mitico anceh questo!
Beh al prox esame
...ormai meno un tot alla fine!!!

martedì 25 ottobre 2005

Non è possibile…sto impazzendo…il basket mi scorre nelle vene…ormai passo il tempo ad aspettare che arrivi l’ora dell’allenamento…stasera facciamo un’amichevole con dei ragazzi della ns società…e io già sono felice ora…non vedo l’ora…sto scalpitando come furia…

MARò quanto mi piace il basket…mi ci voleva un ritorno di fiamma…che però non si è mai spenta del tutto…
È stupenda la sensazione del pallone tra le mani…
il rumore che fa quando si palleggia…
il rumore delle scarpe che strusciano sul parquet…
il rumore che fa la retina quando il tiro entra “liscio” “CCIUFF!” …
le urla dell’allenatore che cazzea malamente (mitici Alfredo&Aldo!)…
la gioia immensa di quando fai un’azione mitica...o segni un canestro…
l’incazzatura con gli arbitri…
quei decimi di secondo di attesa per sapere se la palla entra o no...
i “dammi il cinque” con le compagne in mezzo al campo quando segni o fai segnare…
la gioia di quando si vince…la disperazione quando si perde…
l’urlo prima della partita…
i completini…
le dita gofnie per colpa delle pallonate…il fiatone perché non ce la faccio più a correre…


’nzomma, come dice la pubblicità dell’NBA “I LOVE THIS GAME!”

giovedì 20 ottobre 2005

Canzone di oggi (era parecchio che non la scrivevo!!!) :
Jeff Buckley - That's All I ask (Live A L'Olympia)

Una bellissima cover di una canzone di Nina Simone, che Jeff adorava tanto, ceh era un classico nei suoi concertri (concerti di Jeff...vabbè anche in quelli di ninasimone, però a me piace di più Jeff!! ) Da ascoltare assolutamente...io lo sto facendo in questo momento!

Don't try to blow out the sun for me baby
I'm not hoping for what I know can't be
All that I ask is for your smile each day
And I'll give you love, yes that will never go away
Yes I will, yes I will, yes I will
'Cause girl I wouldn't ask you to lift up this great big world little baby
I know that your not that kind of a girl, and

Nevermind now, with your heart, how much is owed

Nobody knows, how deep my love for you really goes
But girl, I want you to know
I wouldn't ask you to hold back the door madame, door baby
That's just a little too much to ask of anyone

Nevermind now, with your heart, how much is owed

I want you to know
I wouldn't ask you to hold back the door madame, door baby
That's just a little too much to ask of anyone
All that I ask, is for your loving ways
And I'll keep you happy for the rest of your natural born days

Nevermind now, with your heart, how much is owed

Ciao mio Angioletto!

mercoledì 19 ottobre 2005

Per piacere..facciamo qualcosa per togliere il cappello a quello che perun sacco di mes ici ha cantato bad day...stamattina ho intravisto il suo nuovo video...e OH...ha ancora quel cappello????
Cioè d'estate con quel calore: cappello...ma non un cappello normale...ma DI LANA!!!
da giugno a tutt oggi...aNCORA LO STESSO CAPPELLO?? ma immaginate che c'è la sotto??? mamma mia...come dicevano i bluvertigo....altre forme di vita...
speriamo non faccia lo stesso con le mutande!!!!

Ah uan cosa...ascoltate JAMIE CULLUM...anche il disco nuovo è carino come il precedente!!! un ragazzetto davvero interessante...

martedì 18 ottobre 2005

Ma che bella pubblicità che gira in tv in questi giorni…
Avete presente quella di NIKEPRO?
E’ un trionfo di muscoli…mamma mia…Nadal (il tennista) mi fa ‘mpazzì…quelle magliettine della nike sono davvero spettacolari…anzi…quello che c’è dentro è spettacolare…si può studiare benissimo l’anatomia…Naturalmente, il mio è puro interesse “scientifico”, ci tengo a precisarlo!
Da stundentessa di scienze motorie…i muscoli sono il mio interesse principale!!!
Devo conoscerli per poterli riabilitare bene! no?
Beh sarebbe meglio avere un Nadal sotto le mani…invece che un tivvù,ci metteri pochissimo per laurearmi!! Ihihihihihih

venerdì 14 ottobre 2005

13 ottobre ore 10.30 Esame di organizzazione aziendale:
5 tipi di decentramento
- accentramento verticale e orizzontale+
- decentrament orizzontale selettivo
- decentramento verticale parallelo
- decentramneto verticale e orizzontale
- decentramento selttivo orizzontale e verticale…

N’avess azzeccat’ uno all’esame!!! Eheheheh
Beh forse 3 li ho scritti come si deve…però se mi boccia solo per questo mi incazzo come una bestia…perché la altre domande le ho fatte bene!!!

La cosa bella è che per i primi 15 minuti nel mio cervello c’era il vuoto totale…i miei neuroni, quelli rimasti, si stavano facendo una partita a carte!!

giovedì 13 ottobre 2005

Oggi vi racconto una fiaba…è una di quelle contenute nell ostupendo libro “Fiabe Centimetropolitane” scritto addirittura da ELIONe in persona…come dice l’autore “Queste fiabe sono state scritte con l’intento di iniziare il fanciullo alle difficoltà della vita moderna, ceh sono diverse dalle difficoltà esistenti ai tempi di Fedro o di Esopo; le cui fiabe mantengono un valore affettivo, ma vengono senz’altro sostituite dalle mie.” Buona lettura

“L’orso bianco nero”
Nella terra degli orsi bianchi nacque un giorno un orso nero.Subito si riunì la commissione degli orsi bianchi per decidere se si trattasse di un orso bianco ancorchè di colore nero, oppure un orso nero e basta.La cosa andava per le lunghe perhcè il tema suscitava molto interesse e gli animi si scaldavano; nella terra degli orsi bianchi non accadeva mai niente di eclatante, si mangiavano foche, ci si metteva accanto a un buco nel ghiaccio ad aspettare che emergesse un pesce o una foca, si rincorreva un coniglio…le uniche emozioni si vivevano quando appariva un uomo. Allora si faceva lo scherzo dell’orso bianco feroce, che andava avanti da quando l’uomo era apparso sa quelle parti: consisteva nel far credere all’uomo di essere feroci, alzarsi su due zampe, sporcarsi la bocca di sangue e chi più ne ha più ne metta. Non è uno scherzo divertentissimo ma per gli orsi bianchi, passata la fase del divertimento, rappresentava ormai il passatempo nazionale, l’argomento principale di conversazione; gli orsi bianchi divisi su tutto, si trovavano d’accordo solo sullo scherzo dell’orso bianco feroce. Intanto la commissione degli orsi bianchi chiamata a decidere sulla sorte dell’orsetto nero non riusciva a prendere una decisione: chi diceva semplicemente che era nero e quindi non era un orso bianco, chi diceva che il colore del pelo non contava, l’importante era il DNA, ma nessuno degli orsi era in grado di fare un esame del DNA e soprattutto nessun orso sapeva che cosa fosse il DNA, neanche quello che l’aveva detto. A un certo punto un orso bianco propose di utilizzare l’orso nero per organizzare uno scherzone agli uomini: glielo avrebbero fatto ritrovare in mezzo alla terra degli orsi bianchi creando così un caso scientifico e poi sarebbero andati con atteggiamento feroce a liberarlo. Così avvenne e fu un tale successo che fu mangiato uno scienziato; l’orso nero fu accettato dalla popolazione, ma la commissione ancora non rusciva a prendere una decisione. Poi invecchiando, il pelo dell’orso nero si imbiancò e allora tutti se ne dimenticarono.

Anche le altre fanno morire…qualceh titolo? Il cardellino alcolizzato, il leone cocainomane, il cocodrillo idrosolubile,l’ammaestratore di cozze, la marmotta buttaforui…insomma assolutamente da leggere, prima di andare a letto…
Sogni d’oro…

ELIONE TI ADORO!!ihihihihihihihihihih

Elio 5

lunedì 10 ottobre 2005

ma quanto sono buoni i tortellini crudi????
ieri me ne sono mangiati un sacco prima di buttarli nell'acqua!infatti poi una volta cotti hanno perso il loro fascino...

w i tortellini crudi!!!

venerdì 7 ottobre 2005

Canzone di Oggi
The Cure – Pictures Of You
 i cure...ah quanti ricordi...belli brutti...occasioni perse...pensieri negativi…attese inutili, serate passate a “sclerare” e ridere di tutto…di tutti…di noi…tentativi di imitare il trucco di RobertSmith…scrivere racconti e poesie a 4 mani…fumare…e in una pausa,tra una sigaretta e l’altra studiare ingleseScritto1…la bioteca…i capelli di tutti i colori…“ma che fai con qeusto capelli fucsia rossi rame”…L’arte egizia…il motomm che ci portava in giro…le peroni sotto al sole delle 14 al mare…la pizza dai zozzi…porpi…la LNA…Ponzy…GennaroD’auria… resina...le sigarette di contrabbando...
”ah state fumando…e a leonardo te lo pigli tu?”…”Scinn’ c’à puzz, ieshc’ rint’!”…borghesi e finti alternativi…le fette…”Stasera un bel bicchiere d’acqua e basta, e poi a letto!”…le classifiche…
ma soprattuto io&te tu&io!!!Ti adoro Sbi…by Geng.


i've been looking so long at these pictures of
you that i almost believe that they're real i've
been living so long with my pictures of you that
i almost believe that the pictures are all i can
feel

remembering you standing quiet in the rain as
i ran to your heart to be near and we kissed as
the sky fell in holding you close how i always
held close in your fear remembering you
running soft through the night you were bigger
and brighter and wider than snow and
screamed at the make-believe screamed at the
sky and you finally found all your courage to
let it all go

remembering you fallen into my arms crying
for the death of your heart you were stone
white so delicate lost in the cold you were
always so lost in the dark remembering you
how you used to be slow drowned you were
angels so much more than everything oh hold
for the last time then slip away quietly open
my eyes but i never see anything

if only i'd thought of the right words i could
have held onto your heart if only i'd thought of
the right words i wouldn't be breaking apart all
my pictures of you

looking so long at these pictures of you but i
never hold onto your heart looking so long for
the words to be true, but always just breaking
apart my pictures of you

there was nothing in the world that i ever
wanted more than to feel you deep in my heart
there was nothing in the world that i ever
wanted more than to never feel the breaking
apart all my pictures of you

giovedì 6 ottobre 2005

Canzone Di Oggi (anzi più di una...così recupero!!)
Luigi Tenco
Una premessa...l’altra sera stavo guardand ola tv...dop omezzanotte su rai2 c'era un programma che parlava di dalidà...uan cantante degli anni 60-70 misconosciuta ai giovani...ma a me no,in quanto a casa mia si ascolta sempre musica e me la ricordo da quand'ero piccola..."che c'azzecca con luigi tenco?direte voi?" Ebbè, hanno avuto una storiamolto strana...e quando lui si è ucciso...lei è come impazzita...ha provato più volte ad ammazzarsi ma non ci è riuscita... vent'anni dopo la morte di Tenco, nel 91, è riuscita ad ammazzarsi...E ieri sera hanno fatto vedere uno spezzone di lei che cantava una canzone di Tenco: Ciao Amore Ciao...ebbene mi ha emozionato così tanto vedere sta cosa...è stato incredibile...non me l'aspettavo...lei soffriva tant ocantando quella canzone...tremava tutta...una grande interpretazione...mi ha colpita parecchio...e stamattina mi sono mesa a risentire le canzoni di Tenco...non ho parole...a sanremo del 71 hanno preferito far classificare orietta berti con finchè la barca va...invece che TENCO!Vabbè leggendo questi testi che posto capirete che era moooooolto meglio finchè la barca va!!


Se potessi Amore Mio

Se potessi amore mio ti darei tutto quel che vedo
Ma posso darti solo quel che ho io
E purtroppo non è gran cosa
Se potessi amore mio vorrei essere un grand uomo
Saperti amare come una regina
Ma purtroppo son quel che sono
Se potessi amore mio per non sciupare questa tua vita
Dovrei andarmene e dirti addio
Ma purtroppo non sono buono



Ho capito Che Ti Amo

Ho capito che ti amo quando ho visto che
bastava un tuo ritardo per sentir svanir in me l’indifferenza
e temere che tu non venissi più
Ho capito che ti amo quando che ho visto che
bastava una tua frase per far si che
una serata come un’altra cominciasse per incanto a illuminarsi
e pensare che poco tempo prima parlando con qualcuno mi ero messo a dire
che oramai non sarei più tornato a credere all’amore ad illudermi e sognare
Ed ecco che poi ho capito che ti amo
e già era troppo tardi per tornare
per un pò ho cercato in me l’indifferenza poi mi son lasciato andare all’amore



Mi Sono Innamorato di Te

Mi sono innamorato di te
perché non avevo niente da fare
il giorno volevo qualcuno da incontrare la notte volevo qualcosa da sognare
Mi sono innamorato di te
perché non potevo più stare solo
il giorno volevo parlare dei miei sogni la notte parlare d’amore
ed ora che avrei mille cose da fare io sento i miei sogni svanire
ma non so più pensare a nient altro che a te
mi sono innamorato di te e adesso non so neppur io cosa fare
il giorno mi pento di averti incontrata la notte di vengo a cercare…

Poesie no???? 

martedì 4 ottobre 2005

Ho appena finito di vedere LAdyOscar...quel cartone è sempre bello!!!
con mia grande gioia ho notato che finlmente hanno lasciato la vecchia sigla cantata dai Cavalieri Del Re...altro che cristina d'avena...o quei cantantucci nuovi...Quelle si che erano sigle...E poi di mattina ho scoperto che fa Paul E Nina..ch ise li ricorda????"amici per la pelle sul teleschermo blu da oggi pol e nina ogni giorno insieme a noi..." uau!!!
Una cosa di LedyOscar...Quanto è fresco il Conte di Fersen!!! e Andrè? dove lo mettiamo????
E ora scappo a fare il mio bell'allenamento di basket...tra una settimana ci sarà la ns prima partita...amichevole, ma sempre partita è!!!

lunedì 3 ottobre 2005

Ieri sera bel concertino di MaxGazzè a Castellammare…dal vivo rende proprio bene…
Peccato che all’inizio ha piovuto e ha dovuto interrompere dopo 3/4 canzoni e aspettare che smettesse…per me è stat omeglio perché io la cara amica Ggiosalia, siamo arrivate un po’ più tardi…Bella anche la cover di Message in a Bottle dei Police…bella energica!

Ha concluso con “Una musica puòffare(puffare!) llillillallalalalala…!”
Una frase stupenda di questa canzone è :”Quello che la musica può fare…salvarti sull’orlo del precipizio” Proprio vero…

Bravo A maxgazebo!!!!!
Canzone di qualche giorno fa (si devo ancora recuperare i giorni ceh non ho scritto!)
Caparezza – Follie Preferenziali

Povero Dio tirato in ballo dagli uomini, ma che religioni, sono questioni da economi, questi omini minimizzano rombi di bolidi, boom, fanno sempre i loro porci comodi, nel nome del Padre figli che si fanno invalidi, senti sono alibi squallidi, danno ragione solamente a visi pallidi, quelli diversi riversi ed esanimi. Partono plotoni di uomini di uomini, verso postazioni di uomini di uomini, aggressori con volti di uomini, aggrediscono figli di uomini di uomini, in un circo massimo di uomini di uomini, nall’AnnoDomini di uomini di uomini, subiamo i lfascino di uomini di uomini, come ninfomani di uomini di uomini di uomini
Non vengo con te nel deserto, scusami se diserto ma preferisco…
IO PREFERISCO AMMAZZARE IL TEMPO, PREFERISCO SPARARE CAZZATE, PREFERISCO FARE ESPLODER UNA MODA, PREFERISCO MORIRE D’AMORE, PREFERISCO CARICARE LA SVEGLIA, PREFERISCO PUNTARE ALLA ROULETTE, PREFERISCO IL FUOCO DI UN OBIETTIVO, PREFERISCO CHE TU RIMANGA VIVO.
Gli uomini versano il tributo di nostalgie per epoche che mai hanno vissuto la bandiera e il saluto, o con noi o stai muto, questo è il terzo millennio, benvenuto! Chiedo aiuto a Newton, Isacco, come cacchio si fa a sopportare fatti di ‘sta gravità? Anacronistica, la verità che viene agalla, esperto di balistica misutami ‘sta balla e seguimi in questo viaggio tra santi e demni, che invece sono solo uomini di uomini, tu che sei forte, alla morte sopravvivimi, io sono debole quindi l’anima minami, caro paese da belle pretese chiedimi se ti vedo come friend o come enemy, ti piace fare la pace ma allora spiegami ‘sti missili che fischiano nell’aria come un theremin.
Non vengo con te ne ldeserto, scusami se diserto ma preferisco…
IO PREFERISCO AMMAZZARE IL TEMPO, PREFERISCO SPARARE CAZZATE, PREFERISCO FARE ESPLODER UNA MODA, PREFERISCO MORIRE D’AMORE, PREFERISCO CARICARE LA SVEGLIA, PREFERISCO PUNTARE ALLA ROULETTE, PREFERISCO IL FUOCO DI UN OBIETTIVO, PREFERISCO CHE TU RIMANGA VIVO.
Partono plotoni di uomini di uomini, verso postazioni di uomini di uomini, aggressori con volti di uomini di uomini, aggrediscono figli di uomini di uomini, in u ncirco massimo di uomini, nell’Anno Domini di uomini di uomini, subiamo il fascino di uomini di uomini, come ninfomani di uomini si ma…
IO PREFERISCO AMMAZZARE IL TEMPO, PREFERISCO SPARARE CAZZATE, PREFERISCO FARE ESPLODER UNA MODA, PREFERISCO MORIRE D’AMORE, PREFERISCO CARICARE LA SVEGLIA, PREFERISCO PUNTARE ALLA ROULETTE, PREFERISCO IL FUOCO DI UN OBIETTIVO, PREFERISCO CHE TU RIMANGA VIVO.


E bravo a Caparezza…il suo disco “Verità Supposte”merita davvero, è uscito nel 2003…ma solo l’anno scorso ha avuto un po’ di successo…e solo una canzone…peccato…Grazie al solito Cirox, spacciatore di buona musica, l’ho comprato 2 anni fa…ed è stato proprio strano sentire l’anno dopo…FuoriDalTunnel…suonata in tutti i posti che vengon pigliati per culo nella canzone!
Povero Caparezza…ma che s’adda fa…s’adda pure campà…
Cmq ascoltatelo...merita!
Oggi ho scoperto che invece di 20 giorni…ho solo 10 giorni per studiare un esame…ero convinta di averlo il 22 ottobre…invece stamattina mi sono accorta che sta il 13…bene!

Però una cosa positiva (parola troppo grossa!!) è che l’ho già studiato a luglio…quindi qualcosa nascosta nel cervello, da qualche parte…ci deve essere…tra una canzone di Jeff…uno schema di pallacanestro…una foto di kianurivs e il nulla…qualcosa di organizzazione aziendale ci deve pur essere…è scientificamente provato…ora tutto sta a trovare la strada in questo labirinto…

Speriamo bene!

venerdì 30 settembre 2005

CANZONE DI QUALCEH GIORNO FA (ho perso un pò di giorni!!!):
RIno Gaetano - Tu Forse Non Essenzialmente Tu.

Tu / forse non essenzialmente tu
un'altra / ma è meglio fossi tu
hai scavato dentro me / e l'amicizia c'è
Io che ho bisogno di raccontare
la necessità di vivere / rimane in me
e sono ormai convinto da molte lune
dell'inutilità irreversibile del tempo
mi scegli alle nove e sei decisamente tu
non si ha il tempo di vedere la mamma e si è gia nati
e i minuti rincorrersi senza convivenza
mi svegli e sei decisamente . . .
Tu / forse non essenzialmente tu
un'altra / ma è meglio fossi tu
e vado dal Barone ma non gioco a dama
bevo birra chiara in lattina
me ne frego e non penso a te
avrei bisogno sempre di un passaggio
ma conosco le coincidenze del 60 notturno
lo prendo sempre per venire da te
Tu / forse non essenzialmente tu
e la notte / confidenzialmente blu
cercare l'anima


No necesita palabras!

giovedì 29 settembre 2005

Ho una nuova droga...un cartone animato...si chiama SHIN CHAN, fa murì...vi consiglio di sintonizzarvi tutti i sabati (i sabato?!?!?) verso le 13 su italia uno...io l'ho scoperto per puro caso a luglio...ma non gli ho dat opeso...poi...è diventata una droga...e se non riesco a vederlo mi sento male!!!
Ecco Shin Chan:
Ha un non so che Eliatico, no???? Saranno le sopracciglia? La forma del capone???boh!
Cmq fa murì...fa battute anceh pesanti...la mamma è psicopatica...il padre succube e ha un maestro ceh è chiamato "Padrino" per via di un "qualcosa" di mafioso nel suo modo d'essere!(parla anceh siciliano!!hihihihih)
L'esclamazione preferita da ShinChan è: "fantasticoso mozzafiatante!"

http://www.publispain.com/shinchan/ sito spagnolo dove si parla di lui...in spagna ha avuto un successo enorme...

mercoledì 28 settembre 2005

Fino a ieri i miei unici contatti con il beisboll erano dati da:

- Le partitelle che facevo con mio cugino quando ero piccola con la mazza fatta da un ombrello (che poi diventqava mazza da golf, quando giocavamo a Lotty...SPA-GHE-TTI!) e una palla fatta di carta e km di nastro adesivo
- Charlie Brown

- Un PuffoBeisboll (nel senso che era vestito con una divisa da beisboll) con tanto di mazza e cappellino, solo che la mazza me l'ero mangiucchiata e quindi era virtuale, ma essendo bambina avevo una grande immaginazione e quindi per me la maza c'era!!!
Puffo che poi ho donato a Faso nel'99 durante un cocnerto a Roma dove presentavano l'allora disco "Craccraccriccrecr" !

Da ieri capisco un pò di più...almeno se vedo una partita più o meno riesco a capire cosa succede...più o meno!

Grazie ELione&Fasone!

martedì 27 settembre 2005

Amicici cari...sto andando a godere...
sul filo di lana...un pò infeltrito...la cara amica Barbarella mi ha chiamato dicendomi che oggi poemriggio ci saranno Elio&Faso a Napoli...All'accademia delle belle arti..."Per suonare!" penseranno i miei piccoli lettori! E invece no...per parlare di beisboll...
Che Bello Che ello Che Bello...
se siete da quelle parti verso le 17.30 vi consiglio di farci una capatina...risate assicurate...e poi ci sono IO!!!
Ora corro a mangiare e poi ricorr odi nuovo per giungere a Napule in tempo!!!
Salud , dinero y amor...

giovedì 22 settembre 2005

CANZONE DI OGGI
It's Probably Me - Sting, Michael Kamen and Eric Clapton (però non nella versione di sting &clapton, ma una versione di Vanessa Rubin!) Il testo è favoloso!!!


If the night turned cold
And the stars looked down
And you hug yourself
On the cold cold ground
You wake the morning
In a stranger's coat
No-one would you see
You ask yourself, 'Who'd watch for me?'
My only friend, who could it be?
It's hard to say it
I hate to say it
But it's probably me

When your belly's empty
And the hunger's so real
And you're too proud to beg
And too dumb to steal
You search the city
For your only friend
No-one would you see
You ask yourself, 'Who could it be?'
A solitary voice to speak out and set me free
I hate to say it
I hate to say it
But it's probably me

You're not the easiest person I ever got to know
And it's hard for us both to let our feelings show
Some would say
I should let you go your way
You'll only make me cry
If there's one guy, just one guy
Who'd lay down his life for you and die
It's hard to say it
I hate to say it
But it's probably me

When the world's gone crazy, and it makes no sense
And there's only one voice that comes to your defence
And the jury's out
And your eyes search the room
And one friendly face is all you need to see
If there's one guy, just one guy
Who'd lay down his life for you and die
It's hard to say it
I hate to say it
But it's probably me

I hate to say it
I hate to say
But it's probably me
I hate to say it
I hate to say
But it's probably me
I hate to say it
I hate to say
But it's probably me
Che strane divinità ceh ci sono in Spagna....
Divinità Spagnole
Manuphotos(4)
Chi vuole venire con me a passare un pò di giorni in questo posto???
Però vi avviso...non vi offriranno letti, perché non sono gentilissimi...(il nome dice tutto!)
Però in cambio ci troviamo Michael Jackson che canta "because i'm bad i'm bad, you know it you know..."
Grazie lla dolciaria stabiese per aver affisso questo volantino!!!!

mercoledì 21 settembre 2005

CANZONE DI OGGI: (evvai ho recuperato!!)
Vinicio caro, quando ti decid a fare un nuovo disco?Ormai sono 5 e dico 5 anni che non ne fai uno, perchè l'indispenabile non è un disco!!!

Vinicio Capossela - Scivola Vai Via 
Senza eta' il vento soffia la sua immagine nel vetro dietro il bar 
gocce di pioggia bufere d'amore ogni cosa passa e lascia 
Scivola, scivola vai via non te ne andare 
scivola, scivola vai via via da me 
Canzoni e poesie 
pugnali e parole 
i tuoi ricordi sono vecchi ormai 
e i sogni di notte che chiedono amore cadono al mattino senza te 
cammina da solo urlando ai lampioni 
non resta che cantare ancora 
Scivola, scivola vai via non te ne andare 
scivola, scivola vai via via da me

io ce l'ho fatta!!!
CANZONE DI IERI (ho perso un giorno!caovlino!)

JeffJeffJeffJeffJeff...ieri ho finito DreamBrother il libro sulla sua vita, e quella del padre...mi ha lasciato una tristezzza incredibile, che non mi aspettavo!

OPENED ONCE
I once was open, and one with a travelling heart.
I loved this sweet guy.
Just like a fiction rushing in your riverbed,
Arise like applause in my head.
And in the half-light, where we both stand
This is the half-light, see me as I am.
Just like the ocean, always in love with the moon,
It's overflowing now, inside you.
We fly right over the minds of so many in pain
We are the smile of light that brings them rain.
In the half-light, where we both stand
In the half-light, you saw me as I am.
I am a railroad track abandoned
With the sunset fogetting I ever happened,
That I ever happened.

martedì 20 settembre 2005

Direttamente dal blog di ElioELeStorieTese ho rubato questo post : (www.elioelestorietese.it/blog)
Ricevuto 20/09/2005 13:54

Boicottare Yahoo!
I responsabili del portale Yahoo! hanno serenamente dichiarato di avere fornito
al governo cinese le informazioni che hanno contribuito ad identificare,
far arrestare e condannare a dieci anni di carcere Shin Tao. Shin Tao è un
giornalista cinese che ha diffuso la circolare riservata con cui il governo
di Pechino ogni anno invita (obbliga) i mezzi di informazione locali a evitare
qualsiasi riferimento alla rivolta e alla strage di Tien An Men del 1989.
Si tratta di un evento gravissimo che rischia di diventare un precedente
pernicioso per Yahoo! stesso e per i soggetti analoghi che ambiscono a conquistare
mercati lucrosi come quello cinese, e che per perseguire tali obiettivi non
esitano a genuflettersi di fronte a regimi dittatoriali che calpestano i
più elementari diritti umani. A tale proposito ricordo che Microsoft ha realizzato
in Cina il servizio MsnSpaces, che consente di creare blog ma solo se privi
di parole chiave come "libertà", "democrazia", "Tienanmen", "diritti umani",
"Dalai Lama".
Invito chiunque utilizzi il portale, i servizi e la posta di Yahoo! a cancellare
i propri account e a non utilizzare quei servizi, e ad inviare al customer
service di Yahoo! una mail motivando tale scelta. Invito i bloggers e chiunque
amministri un sito proprio a boicottare Yahoo! e ad estendere tale campagna
attraverso i propri contatti personali e professionali. ©Rocco

Grazie CroccoT.

lunedì 19 settembre 2005

PIOGGIA(acida) PUTTANA(acida), L'HAI FATTO PER LA GRANA(acida)!

Che sabato stupendo ho passato!!!Dopo due anni di “astinenza” forzata, ho finalmente visto un concerto degli ELIO!!!
Occasione: nottebianga a roma, 
Place: quartiere slorenzo piazzale tiburtino… 
Presenti: Io Rosalia LeFave la Pioggia, tante tante persone, GLI ELIO! 

Arrivate a roma verso le 17.30 abbiamo acchiappato il primo acquazzone mezz’ora dopo…”e vabbè forse ha fatto una scaricata d’acqua e poi smette” ultime parole famose… 
Arrivate al piazzale, abbiamo incontrato leFAVE(gente di cui conoscevo le gesta, lette nei vari racconti dei concerti)…un gruppo di persone davero fuori del normale…con cui subito ci siamo trovate in “sinto” (questo è preoccupante!!) 
Primo(e forse unico?) colpo di culo: io e ros ci dirigiamo a cercare un tabaccaio, ho visto un albergo e ho pronunciato le parole “Ua ros, secondo me gli elio stanno in un albergo da queste parti” non ho nemmeno finito di dirlo, mi giro e “Oh ELIO’?!?!?!”, erano Elio, Mangoni e Faso(che sfoggia dei baffetti che gli stanno veramente bene, mi ricorda un po’ Zappa!).Gli altri erano un po’ più avanti e stavano andando a cena. Dopo un secondo di messa a fuoco, fa: “E tu che ci fai qua?” “eh beh, mi hanno detto ceh c’era un gruppetto che suonava da queste parti, sai…” cmq ho presantato Ggiosalia a i 3 e mangoni fa “eh speriamo che non piova o almeno che piova poco così suoniamo!” Beh 15 minuti dopo ha cominciato a cadere di tutto dal cielo…mmmmh…
Cmq è stato divertentissimo…incuranti di tutto siamo rimasti fino all’ultimo e i lcocnerto è stato come al solito una BOMBA! Ho riscoperto il piacere infinito di andare ad un concerto e non conoscere la scaletta, una sorpresa dopo l’altra…ho sentito pezzi ceh dal vivo non avevo mai sentito, anche se sono quasi 10 anni che vedo concerti degli Elio: Alfieri, Giocatore Mondiale, Piattaforma,Nella vecchia azienda agricola…ma soprattutto una stupenda versione di un pezzo degli Area(gruppo anni 70 un po’ dimenticato!) Hommage à Violette Noizieres, cantato stupendamente da Elio…la sua voce mi piace sempre di più…
Ero davvero contenta…non ho fatto altro ceh sorridere durante il cocnerto come una bimba…non mi sembrava vero…due ore di puro godimento…
Mi sentivo come Alberto Angela agli Scavi di Pompei, come un gatto dal pescivendolo, come Eva Henger in un’uccelleria, come paperon de paperoni quando si fa il bagno nei soldi…STAVO DADDIO!
La pioggia ha rotto i coglioni…ma il tutto era molto Woodstock…ho dovuto fare quasi a pugni con un po’ di gente che cercava di farmi perdere la mia posizione in seconda fila (grazie nessbeth&Andreina che mi hanno ceduto il posto!!)…ma non ci sono rusciti…due anni di astinenza hanno fatto si che la mia forza si moltiplicasse per 1000…e non sono riusciti a spostarmi…VAFFANCUORE! 
A tre quarti di concerto ho temuto che lo sospendessero, perché la pioggia ha cominciato a scendere in orizzontale…travolgendo anche gli Elii sul palco…ma incuranti di tutto, hanno continuato…GRANDI! 
Elio:”Pioggia puttana!” 
Un saluto a tutte le fave con cui abbiamo passato un’ora e più, anzi quasi due, dopo il concerto, ad aspettare non si sa cosa/chi, prima di decidere di andarea p-zza di spagna e li mandarci tutti allegramente affancuore tra le bestemmie di Ggiosalia…
Siete quasi riusciti, anzi togliamo il quasi, a far disperare Ggiosalia!! J amork, corrado, francy andreina, piomibno, sciopenauer, uollano, grumo(meno male che c’era.senza di lui non ci sarebbe stata la pioggia!!) e tutti quelli di cui non ricordo il nome!!!! 

Grazie a Ros che ha sopportoato tutto ciò…però almeno in cocnerto ti è piaciuto????E poi confermo che i tuoi gusti i nfatto di uomini sono very very ok, ti è piaciuto rocco, e ho detto tutto!!
 Prima o poi ti trascinerò ad un altro loro cocnerto e li lo conoscerai…però non ti allargare troppo, mi raccomando!! Ihihihihihihihihi 

domenica 18 settembre 2005

CANZONE DI IERI: naturalmente dopo il cocnerto di sabato non poteva che essere degli ELio!

La Vendetta del Fantasma Formaggino (consiglio a tutti quelli che non la conoscono di ascoltarla, suonata alla grande, cmabi di ritmo a non finire, citazioni musicali a non finire[da jesus christ superstar a gianni 
morandi]. Un capolavoro)

Una popolare barzelletta narra le gesta di un francese, un inglese e un italiano che si sfidano a trascorrere una notte nel castello infestato dal Fantasma Formaggino; colui che resisterà più a lungo sarà il vincitore. Come è noto, i primi due fuggono terrorizzati alla vista dello spettro che appare pronunciando la proverbiale sentenza “Sono il Fantasma Formaggino”. L’italiano invece lo beffa, rispondendogli “E io ti spalmo sul panino”. Fin qui la trama originale. Pochi però conoscono l’epilogo della vicenda, peraltro inventato da noi, nel quale a causa di una falla spazio-temporale Elio incontra i due sfortunati stranieri con i quali stabilisce una singolare alleanza: al fine di punire il vanaglorioso italiano i tre organizzano una beffa ai suoi danni, ma gli effetti dell’iniziativa si rivelano, ahhimè, incontrollabili. 

Inizia la canzon'!
Ciunga ciun ciunga ciunga ciun ciunga ciun ciunga ciunga ciunga ciun ciunga ciun ciunga ciun ciunga. Stavo andando a cento all’ora per trovar la bimba mia che non c’era, ma il motore si è fermato nel bel mezzo della via. Hai messo l’antigelo col freddo che fa? Sì. Hai visto se il livello è fra min e max? Sì. Ma il mio vano motore è troppo vano e poco motore; lo illuminerò, sei forte Papalli, con una candela di cera che non c’era. Decidetti perciò di inoltrarmi in mezzo al bosco, ma non c’era un sentiero già battuto e la nebbia già saliva. A un tratto vidi due corspi stesi che mi sembravano inanimati, ma che morti non eran. Erano l’inglese e il francese delle barzellette. Fu allora che scivolai su qualcosa che mi sembrava un pezzo di merda ma che merda non era. Era un pezzo di pane sul quale era stato spalmato un formaggino. Sdraiato sopra il prato mi domandai dove fossi capitato, e allora mi risposi così: sono capitato sopra un prato dove mi son domandato: “dove sono capitato?” Ecco la risposta al mio quesito: sono capitato sopra un prato dove sono scivolato. Aiuto. Mi sono bloccato. Sono in un circolo vizioso. Sono socio. So ciò: ero nel mondo delle barzellette e stavo assistendo al finale della barzelletta del Fantasma Formaggino, dove l’italiano vince mentre l’inglese e il francese perdono. Al risveglio di costoro chiesi dove fosse l’italiano che non c’era; mi risposero quando avrò voglia io mi risposerò però adesso no, mi tengo la moglio che ho, la moglie che ho. In effetti l’italiano era andato dentro un’altra barzelletta, quella dove un orologio vien gettato da una torre e si fa a gara a chi lo prende prima ch’esso tocchi terra spaccandosi. E allora l’italiano te lo porta un’ora indietro, poi raggiunge il marciapiede sottostante in largo anticipo, raccoglie al volo l’orologio ed in sostanza vince, vince, sì, l’italiano vince, e con lui vince l’Italia intera. E se uno svizzero ti dice: “Italiano pizza spaghetti mandolino mamma, mamma lo sai chi c’è? È arrivato il merendero”, tu non arrossire e non abbassare il capo, ma digli: primo, tu non prendi parte neanche a una barzelletta. Due, treno dell’amore portami con te, qua trovi la gioia, cinque inate il fiume, sei. Questo era un’esempio dell’arguzia che ci permette di spopolare nelle barzellette. Non è soltanto l’amor che regna nella nostra splendida terra, ma torniamo nel bosco. I due uomini nel bosco nel frattempo avevan deciso che era giunta l’ora della riscossa nei confronti dell’italiano. Mi fecero così travestire da Fantasma Formaggino per trarre in inganno l’italiano: quest’ultimo credette di trovarsi a tu per tu con il fantasma del Fantasma Formaggino. A quel punto pronunciai le fatidiche parole: “Sono il Fantasma Formaggino io”. 
“Impossibile” - disse lui - “ti ho appena spalmato” Evidentemente no - dissi io - se no non sarei qui. “Beh, io ti spalmerò ancora, e già pregusto il tuo sapore sul panino”. No no, non mi spalmerai perchè del coltello buon uso non fai. Per mano di inglese stavolta cadrai, per man di francese scherzato verrai. Permani pure della tua opinione, ma su quel panino non mi spalmerai. Giammai, giammai, non lo spalmerai. Su questo panino non lo spalmerai. Giammai, giammai, non lo spalmerai. Su questo panino non mi spalme, mi spalme, miss spalme. I te vurrìa vasà. E l’italiano cantava, cantava, e alla fine le disperate invocazioni giunsero alle orecchie del suo divino protettore, il dio della barzelletta, che disse: “Tu hai osato modificare il finale della barzelletta del Fantasma Formaggino, ed io che di mestiere faccio il Dio non posso soprassedere a questo vizio di forma”. Gino Bramieri è molto più indulgente. Ti prego, sii accondiscendente e concedimi l’amnistia. “L’amnistia? Eh, no! Tu morirai della stessa morte che toccò al tuo predecessore, cioé il Formaggino, diciamo, e fra le risate a profusione verrai spalmato su quel panone con un coltellino. Tè, beccati questo. Pr”. E questa è la descrizione della mia morte. 

Il pugliese della barzelletta: Diego Abatantuono

venerdì 16 settembre 2005

Canzone di Oggi:
Putesse Essere Allero - Pino Daniele (Da ricordare l'imitazione che il grande RoccoTanica fa di pinodaniele!)

E dimme quacchecosa nun me lassà' accussì 
stasera sto sballato che voglia 'e partì 
cu' ddoje parole 'mmocca e tanta semplicità 
putesse essere allero 
E dimme quacchecosa nun me lassà' accussì 
'o viento sta passando e je 'o voglio sentì 
affondo 'e mani dint'a terra e cerco 'e nun guardà' 
e nun me pare overo 
Putesse essere allero e m'alluccano dint'e recchie 
e je me sento viecchio putesse essere allero 
cu mia figlia mbraccio che me tocca 'a faccia e nun me' fa vedè 
E dimme quacchecosa nun me lassà' accussì 
me sento nu criaturo ca nun po' fà' pipì 
vulesse arrubbà' senza me fà' vedè' tutt'e facce d'a ggente
E dimme quacchecosa nun me lassà' accussì 
'o viento è già passato nun pozzo cchiù sentì' 
e m'ha rimasto 'ncuollo l'addore d'o magnà' 
e nu poco 'e mare 
Putesse essere allero cu nu spinello 'mmocca 
cu ' e mmane dint'a sacca 
putesse essere allero cu na parola sola 
ca me desse calore senza me fà' sunnà'.

 A domani la traduzione per i non napoletani...ora no puedo...TENG CHE FFA'!!!