lunedì 14 gennaio 2008

verso l'una e mezza troanvo dall'università...e aspettavo uno dei 3 pullman che prendo per tornare a casa
[uno) da casa a napoli due) da p.zza municipio a mergellina tre)da mergellina a via petrarca
e vicerversa quand odevo andar ada Via petrarca a casa]
Cmq aspttavo l'R3..e leggevo il libro ceh sto divorando in queto periodo "Misery" di Stephen King...ed ero ad un punto cruciale (quando lui ormai monco in più parti, intravede la speranza, ma non ce la fa ad urlare..etc..etc..)
passa il pullman e lo prendo...senza però controllare il numero...naturalmente dopo un pò di tempo mi son oaccorta che STAVO TORNANDO ALL'UNVERSITà!!! E questa "stonataggine" mi ha fatto eprdere il pullman per tornar a casa...risultato...sono tornata un'ora dopo...
vabbè però misery mi ha presa...non posso farci niente...


fa freddo

1 commento:

  1. utente anonimo14 gennaio 2008 18:43

    invece di perdere il tempo con miseri fatti sentire che dobbiamo organizzare un attacco più preciso, più congruo, più incapocchiato. ci ho pensato e ti perdono, ti perdono anche la seconda volta, tanto male che vada esunangel sono io, chiaro?


    ps je nun cià facc cchiù

    RispondiElimina