martedì 24 ottobre 2006

Dunque...qualceh giorno fa ero all'università per registrare il voto di statistica (VENTISETTE OLè OLé OLè!!)
e mi sono accorta ceh a volte è mlto difficile rimanere calmi...
Dunque(2)...cronaca...
Mi sveglio all'alba (7.45, quasi 8 )...prewndo il pullman ancora in coma...e già qui i nervi iniziano a saltare...Come al solito, avevo il lettore mp3 nelle orecchie per isolarmi e dormire beaamente per tutto i ltragitto fino a napoli...Mentre la dolce voce di JeffBuckley mi accompagnava nelel braccia di Morfeo...salgono delel persone (si ho la capacità di addormentarmi appena salita, prima di arrivare all'altra fermata ceh sta tipo a 600m) naturalmente si vengon oa sedere dalla mia parte...e naturalmente iniziano ad URLARE, non a parlare...la loro voce copriva anche la musica...ho avuto la tentazione, più di una volta, di alzarmi e urlare più forte per dir loro di zittirsi...Per fortuna, priam che capitasse il peggio, sono riuscita ad addormentarmi...
Morfeo batte le signore idemoniate Uno a Zero!!!
Arrivata all'università (dopo circa 2 ore di tragitto e 3 pullman!) trovo l'aula dove la Proff registrava i voti...e naturalmente inizia a registrare in ordine alfabetico...dalla A...il mio cognome per quale lettera inizia??? La ZETA!!! e vabbè, sono abituata, la maggior parte delle volte è così...
Questa volta però, non avendo l'ansia da esame, mi ero organizzata...mi ero portata il libro ceh sto leggendo...mi accomodo negli ultimi banchi...con un orecchio alla prof e un occhio al libro (ero uno spettacolo!!proprio da vedere!!)...
Mentre mi applicavo nella lettura (il secondo libro di faletti, che mi aveva assorbito completamente,perchè stavano uccidendo ua persona davanti agli occhi della sua fidanzata[devo dire ceh ci son orimasta male])
si accomodano dietro di me 4 giovincelli; 2 ragazzi e 2 ragazze...Hanno cominciato a parlare...man mano che passavano i minuti, e il libro entrava nel clou del capitolo, le loro voci aumentavano sempre più di volume....sempre più sempre più sempre più...e io "ora la smettono, siamo sempre in un'aula, non possono rischiare di no nsentire i lloro nome"...invece mi sbagliavo...la discussione nn finisce...anzi una voce prende il sopravvento sulle altre...ED ERA COSì FASTIDIOSA che non potete immaginare...un tono che no nso descrivere...so solo che il padrone di quella voce era da uccidere...
ha rischiato grosso...molto grosso...non so cosa mi ha bloccato dal girarmi e tirargli il libro in faccia fortissimo...e poi infierire su di lui con calci pugni e chiantozze!!!
Vi è mai capitato di avere uan voglia irrefrenabile d ipicchiare qualcuno perchè fastidioso al punto da impazzire??
ecco a me è capitato 2 volte nel giro di poche ore!!!
devo preoccuparmi???

Nessun commento:

Posta un commento