domenica 14 gennaio 2007

Cronaca di una giornata normale...

Venerdì 12 Gennaio...L'alba...h.6.50

La Sveglia..."OOOOooooh manuè scetati...che devi adnare all'universitààààà muovt'...se fai tard' e perdi o' pullmànn!" (il tutto sulle note di Here Comes The Sun dei Bitolsi!)
...quarto d'ora passato a capire chi fossi e dove mi trovavo...e inizia la giornata...

ore 7.50 fuori casa per prednere sto benedetto bus...per andare a napoli a seguire Pedagogia...
(napoli mò...quasi a bagnoli!!sto a cavalleggeri aosta!!)

arriva il bus...e con grosse difficoltà, dato il rincoglionimento totale, riesco a prendere quello giusto...mi siedo e ho appena il tempo di mettermi le cuffie del lettoremp3 che crollo in catalessi...un'oretta dopo arrivo a napoli...e mi preparo a scendere, sempre con le cuffie nelle orecchie...e il livello di riconglionimento salito ancora...
mi incammino nel corridoietto strettissimo, per scednere...ed ecco...il filo del lettoremp3 si incastra nel bracciolo di un sediolino...cuffie saltate dall'orecchio...lettore a terra...fermata che arrivava...per fare presto raccolgo il lettore...e continuo a camminare guardando dietro, per vedere se avessi perso pezzi...all'improvviso mi giro e...
BAM...una capata nello spigolo dell'obliteratrice...che non avevo visto...oi oi oi...per non fare la figura di merda (che figura poi, non lo so!!!) scendo dal bus ocme se niente fosse...solo che la mia andatura è un pò barcollante...e la lacrima ceh scende dall'occhio mi fa capire che MI SONO FATTA MALE!
Mi tocco la fronte...e noto che è cresciuto un piccolo corno proprio sopra l'occhio...E ora? non posso fermarmi devo andare a predner la metro...mi devo sbrigare...rispingo il corno dentro, sentendo un magnifico dolore...
e lacrimando, continuo la mia corsa...però, sempre un pò storta...
Nemmeno faccio 5 metri che una macchina fa retromarcia e a mezzo metro da me...prende una bottiglia di vetro...che esplode con un rumore pazzesco...ok mi stava pure per venire un infarto!
Ma nienter mi fermerà...l'esame di pedagogia sarà mio, perchè sto andando a seguire le lezioni!!!
Arrivo in metro...e neanche a dirlo...STRAPIENA...passa la prima...ma non riesco a prenderla perchè c'era gente appesa anche fuori dai finestrini...e siccome soffro "un po' " nei posti con troppa gente...non mi sembrava il caso...
Arriva la seconda...e riesco a fiondarmi dentro prima di altri...e mi siedo anche! yeah! si parte e nemmeno alal priam fermata passa uno...un po' sporco...parecchio puzzolente...ceh si ferma in corrispondenza del mio posto...e...e..."ETCIù!" uno starnutone enorme che sparge milioni di miliardi di germi nell'aere...ok
Commozione cerbrale, infarto, sordità, ci mancava un bel virus...e tutto nel giro d i15 minuti!
sarei un bel caso per DottorHouse!
Cmq finalmente arriva la mia fermata (uan delle ultime naturalmente...un bel viaggetto!!) e mi alzo per scednere...ma..ma...ma...cosa succede...mi fanno male i capelli e non riesco a muovermi...
Un signore seduto alle mie spalle aveva ben pensato di sedersi schiacciando i miei capelli tra le sue spalle e lo schienale...Evviva ora sono anche calva ci mancava!!

ah che bell' inizio giornata!

niente...fine...volevo solo sfogarmi...

Nessun commento:

Posta un commento