venerdì 13 giugno 2008

che cosa strana che mi è appena capitata...da stamttina sto ascoltando tanto DemetrioStratos...con gli area, con i ribelli....no nso perchè...ora ho aperto la sua pagina su wikipedia...e mi sono accorta che:
 oggi, ventinove anni fa se ne andava la più bella voce italiana...
che strane coincidenze...a volte....

Gioia E Rivoluzione - Area - 1975

Canto per te che mi vieni a sentire
suono per te che non mi vuoi capire
rido per te che non sai sognare
suono per te che non mi vuoi capire
Nei tuoi occhi c'è una luce
che riscalda la mia mente
con il suono delle dita
si combatte una battaglia
che ci porta sulle strade
della gente che sa amare
che ci porta sulle strade
della gente che sa amare
Il mio mitra è un contrabbasso
che ti spara sulla faccia
che ti spara sulla faccia
ciò che penso della vita
con il suono delle dita si combatte una battaglia
che ci porta sulle strade
della gente che sa amare


grazie Demetrio!

Nessun commento:

Posta un commento